schiavone
schiavone

Settore Giovanile Audace Cerignola: Mister Michele Schiavone lascia l’incarico

In vista della nuova stagione anche il settore giovanile della società subisce cambiamenti

Ci sono novità e capovolgimenti anche nel Settore Giovanile dell'Audace Cerignola. Insieme alle conferme e ai nuovi arrivi, c'è anche chi lascia con rammarico e trova le parole giuste per comunicarlo sui social. Si tratta di Mister Michele Schiavone, che dalla prossima stagione non rivestirà più il ruolo di Coordinatore del Settore Giovanile.

Un ambito, questo, che la società giallo blu sta mettendo in primo piano perchè di vitale importanza per il futuro calcistico della squadra.

Sul profilo Facebook Mister Schiavone, una presenza che per tanto tempo ha rappresentato un punto di riferimento per i giovani allievi del settore giovanile, ha ringraziato la società per l'esperienza fatta, non nascondendo però un certo rammarico per ciò che ancora si poteva realizzare insieme.

Una cosa è certa: Schiavone lascia un bel ricordo non solo all'interno della società, ma anche nel cuore dei suoi allievi, che hanno sempre dimostrato nei suoi confronti grande affetto e stima.

"Una stagione intensa per me, quella passata assieme al Settore Giovanile dell'Audace Cerignola. Prima con i giovanissimi, un gruppo coeso che sin da subito ha compreso la rotta tracciata, un cammino impegnativo ma denso di soddisfazioni con il primo posto nel girone provinciale per poi guidare alla vittoria finale nel girone B gli allievi regionali.

Non era facile, ma siamo riusciti a raggiungere risultati importanti. Con grande piacere sono stato fregiato del delicato incarico quale Coordinatore del settore giovanile gialloblù e posso dichiarare pubblicamente che è stato probabilmente nonostante gli alti e bassi uno dei momenti più significativi della mia carriera, un'occasione in cui ho avuto la possibilità di interfacciarmi con tutte le professionalità all'interno del progetto.

Un ringraziamento particolare alla società Audace Cerignola, nelle persone del presidente Enzo Dimmito, Antonio Grillo, Angelo Devito e zio Peppino assieme a tutti i fidati tecnici e collaboratori che senza soluzione di continuità hanno dato sempre il massimo per la crescita umana e tecnica degli atleti, dai più piccoli ai più grandi!

È giunto per me il momento di voltare pagina, non avendo avuto la possibilità, con rammarico, di continuare nel progetto di crescita con il settore giovanile. Adesso nuove sfide mi attendono e mi sento pronto a ripartire per ricercare nuovi stimoli che possano essere sviluppati con l'esperienza maturata sin qui.

Si volta pagina ma sempre con il saldo obiettivo di lavorate per la crescita agonistica dei ragazzi.

L' Audace resta e resterà per sempre nel mio cuore. Ora non mi resta che attendere la chiamata giusta, tutto il mio Team attende solo un mio segnale per mettersi al lavoro con la competenza e la professionalità di sempre".
  • Michele Schiavone
Altri contenuti a tema
Schiavone ricomincia dal Foggia Incedit Schiavone ricomincia dal Foggia Incedit Il tecnico ofantino guiderà la Juniores regionale e sarà il responsabile del settore giovanile
Michele Schiavone non allenerà più la Gioventù Calcio Michele Schiavone non allenerà più la Gioventù Calcio Il tecnico ha già avuto contatti con squadre campane
Momentaccio Gioventù Calcio Momentaccio Gioventù Calcio Schiavone prova a descrivere il momento dandoci le sue spiegazioni. “Sono amareggiato ma continuiamo a metterci la faccia”
Il si tra Michele e Lucrezia Il si tra Michele e Lucrezia Gioventù Calcio, oggi il matrimonio di mister Schiavone
Gioventù Calcio: momento no da dimenticare Gioventù Calcio: momento no da dimenticare Mister Schiavone fa il punto. Intano dal mercato arrivano quattro rinforzi.
Gioventù Calcio: arriva il Borgorosso terzo in classifica Gioventù Calcio: arriva il Borgorosso terzo in classifica Schiavone analizza il momento no dei suoi, concentrandosi anche sul “fattore arbitri”
Gioventù Calcio: c’è la Coppa Puglia Gioventù Calcio: c’è la Coppa Puglia Nei sedicesimi, contro il Foggia Incedit, per tornare alla vittoria
La Gioventù Calcio cade contro la Sly La Gioventù Calcio cade contro la Sly La capolista del campionato batte 3-1 gli ofantini
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.