ospedale Manfredonia
ospedale Manfredonia
Enti locali

Sindrome di Down: operativo presso l’Ospedale di Manfredonia il Servizio di Screening delle Cromosomopatie

Il nuovo Servizio ha sede presso il Presidio Ospedaliero “San Camillo De Lellis” di Manfredonia ed è garantito dai medici del Servizio di “Ostetricia e Ginecologia”

La ASL Foggia ha attivato, all'interno del "Dipartimento Territorio Ospedale della Maternità e dell'Infanzia", il Servizio di Screening delle Cromosomopatie.

Il nuovo Servizio ha sede presso il Presidio Ospedaliero "San Camillo De Lellis" di Manfredonia ed è garantito dai medici del Servizio di "Ostetricia e Ginecologia", in collaborazione con il Laboratorio di Patologia Clinica.
Lo screening delle Cromosomopatie, parte integrante della Medicina Prenatale, serve a selezionare le situazioni da sottoporre ad un approfondimento diagnostico per l'individuazione di gravidanze portatrici di Sindrome di Down o altre patologie cromosomiche.

Si rivolge a tutte le donne in gravidanza, indipendentemente dall'età e dalla presenza o meno di fattori di rischio.

La procedura combina dati fetali (translucenza nucale fetale), dati materni (età e peso materno) e alcuni ormoni presenti nel sangue materno in gravidanza.

Il test consente di individuare il 90% delle gravidanze portatrici di cromosomopatie con un margine di falsi positivi del 6%.

L'esame di screening viene eseguito tra la undicesima e la tredicesima settimana di gravidanza: prevede un prelievo ematico per free beta hcg e papp-A a cui si associa una ecografia del primo trimestre con valutazione dell'esatta datazione della gravidanza, esame della vitalità fetale e misurazione della translucenza nucale.

Dall'analisi combinata dell'esame ematico e del test ecografico emerge il valore del rischio di cromosomopatie fetali.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare gli operatori della ASL al seguente numero telefonico: 0884.510260, operativo dal lunedì al venerdì, dalle ore 12.00 alle ore 13,30 e il martedì e il giovedì, dalle ore 15.00 alle 16.00.
  • Manfredonia
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Covid, attualmente positivi in Puglia vicini a scendere sotto quota 2000 Covid, attualmente positivi in Puglia vicini a scendere sotto quota 2000 Dati sulle ospedalizzazioni sostanzialmente invariati
Dalessandro ringrazia FdI, Casarella replica: “Sono i soliti comunisti inguardabili” Dalessandro ringrazia FdI, Casarella replica: “Sono i soliti comunisti inguardabili” Casarella: “Sono i soliti comunisti inguardabili, il ringraziamento mira a destabilizzare l’ambiente e confondere le acque nel tentativo di anestetizzare l’opposizione si sono fatti male i conti”
Al via la domanda di rimborso dei libri di testo per l’anno scolastico 2021/2022 Al via la domanda di rimborso dei libri di testo per l’anno scolastico 2021/2022 La domanda e la relativa documentazione dovrà essere consegnata, entro e non oltre la data dell’11/11/2021
Serrature bloccate alla scuola elementare “G. Marconi” Serrature bloccate alla scuola elementare “G. Marconi” Gli alunni ed il personale scolastico sono riusciti ad entrare grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco
“Michele Cianci”, le olive bella di Cerignola raccolte sul terreno confiscato alla mafia “Michele Cianci”, le olive bella di Cerignola raccolte sul terreno confiscato alla mafia Sul bene “Michele Cianci”, gestito dalla cooperativa Altereco, sono impegnati tanti lavoratori che provengono da situazioni di disagio, alcuni dai percorsi di giustizia riparativa
Tavola rotonda "La legalità e la relazione sociale" Tavola rotonda "La legalità e la relazione sociale" Giovedì 21  ottobre alle 18.30 nella Chiesa matrice dell’Assunzione della Beata Vergine Maria di Rocchetta Sant’Antonio
Rocco Dalessandro (PD) ringrazia Tommaso Sgarro e Fratelli d’Italia Rocco Dalessandro (PD) ringrazia Tommaso Sgarro e Fratelli d’Italia Dalessandro: “Consentitemi di esprimere un ringraziamento personale agli amici del centrodestra, agli amici democratici del centrodestra”. Gianvito Casarella smentisce e chiede rettifica
Nella Sala Consiliare di Palazzo di Città Francesco Bonito è stato proclamato Sindaco Nella Sala Consiliare di Palazzo di Città Francesco Bonito è stato proclamato Sindaco Bonito: “Troverò nella macchina comunale tutte le energie necessarie per corrispondere alle grandi attese della mia città”
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.