Karol Tamburo
Karol Tamburo
Sport

Taekwondo, Roma Grand Prix 2022: anche Cerignola presente ai Fori Imperiali

Sono circa 2000 i piccoli atleti provenienti da tutta Italia, tra cui il cerignolano Karol Tamburo

Tre giorni di gara, che si svolgono nella Capitale, attendono circa 2000 bambini, provenienti da tutta Italia e da altri Paesi europei.

Il Grand Prix di Taekwondo è la spettacolare competizione che raccoglie nella Città Eterna i più bravi atleti di questa disciplina, e si tiene dal 3 al 5 Giugno. La tappa romana, assegnata alla FITA (Federazione Italiana Taekwondo) per l'edizione 2022/2023 è una delle quattro che la Federazione organizza ogni anno in tutto il mondo.

I migliori 32 atleti del ranking di ciascuna categoria olimpica si affrontano per guadagnare punti decisivi che servono per la qualificazione ai prossimi Giochi Olimpici che si svolgeranno a Parigi nel 2024.

Anche Cerignola partecipa a questo evento olimpico di respiro internazionale, con un giovanissimo atleta che sta dimostrando di avere uno spiccato talento nel taekwondo. Lui è Karol Tamburo, ed è Campione interregionale di Puglia, ha all'attivo quattro incontri vinti.

Il piccolo campione è guidato dal coach della ASD Olimpic Studio, Alessandro Laguardia.

Karol Tamburo ha superato il primo turno, con una differenza di punteggio stratosferica: 45 a 5! Nel campionato internazionale più importante d'Europa, l'eccellenza sportiva cerignolana si fa notare e apprezzare.
  • Taekwondo
Altri contenuti a tema
Cerignola si conferma eccellenza assoluta nel Taekwondo Cerignola si conferma eccellenza assoluta nel Taekwondo Veronica Erinnio è campionessa italiana nella competizione freestyle, Alessandro Laguardia va a podio nella categoria maschile
"Simply the Best", riconoscimenti ai talenti del Taekwondo "Simply the Best", riconoscimenti ai talenti del Taekwondo Stasera la premiazione a Barletta, oltre cento atleti invitati anche da Cerignola e Ordona
Sei medaglie per l'Olimpic Studio a Napoli Sei medaglie per l'Olimpic Studio a Napoli Il taekwondo cerignolano fa incetta di medaglie al 1° open di Napoli. Due ori, tre argenti e un bronzo per i ragazzi del direttore tecnico Cosimo Laguardia
Taekwondo, Veronica Erinnio alle Universiadi in Corea del Sud Taekwondo, Veronica Erinnio alle Universiadi in Corea del Sud "Studiare e allenarsi richiede parecchi sacrifici"
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.