Logo Notti sacre d'arte
Logo Notti sacre d'arte

V° Premio Nazionale di pittura “ Notti sacre D'Arte"

L’Associazione di Promozione Sociale FEDERICO II EVENTI e VALLISA Cultura Onlus con BIBART Biennale bandiscono il quinto concorso Nazionale di Pittura “ NOTTI SACRE d’ARTE. Tema di questa edizione: “MEDITERRANEO FRONTIERA di PACE”

L'Associazione di Promozione Sociale FEDERICO II EVENTI e VALLISA Cultura Onlus con BIBART Biennale bandiscono il quinto concorso Nazionale di Pittura " NOTTI SACRE d'ARTE". Tema di questa edizione: "MEDITERRANEO FRONTIERA di PACE"
Il premio prevede l'allestimento di un'importante esposizione itinerante composta da tre mostre. Le esposizioni si terranno in prestigiosi luoghi della provincia di Foggia, nella chiesa di Santa Teresa dei Maschi di Bari e nella città di Casamassima (il Paese Azzurro).

AMMISSIONE AL PREMIO
Al premio saranno ammessi un massimo di 40 Artisti, a cui sarà assegnato un attestato di partecipazione al concorso, previa selezione tra le proposte artistiche che perverranno a seguito della pubblicazione del presente bando, a insindacabile giudizio di una specifica prima Giuria scientifica per la Selezione.
Una Giuria finale, espressamente istituita selezionerà gli artisti vincitori che saranno resi noti durante la mostra che si terrà a Casamassima. I Premi saranno assegnati con giudizio insindacabile e inappellabile per intendimento degli organizzatori e piena accettazione dei partecipanti.
Direzione artistica del premio affidata al M° Miguel Gomez.
Segreteria del Premio: Cinzia del Corral, email: premionottisacredarte@gmail.com
La direzione artistica selezionerà 15 artisti che accederanno direttamente alla finale del premio, altri 25 artisti saranno selezionati dalla giuria scientifica.

Possono partecipare Artisti senza limiti di età e di nazionalità. Età minima per legge per partecipare è 16 anni.
Le tecniche e i vari supporti potranno essere: tela, compensato, legno, debitamente montate su telai e provviste di sistema per appendere le opere stesse.
Tecniche ammesse: Olio, Acrilico, Acquerello, Polimaterici, Grafica, Riciclo
Le opere presentate dovranno avere obbligatoriamente misure non superiori ai 80X120 cm. e non inferiori ai 50x60 cm.

N.B.: Eventuali altre tecniche e supporti diversi dai citati dovranno essere comunicati all'organizzazione FEDERICO II EVENTI che vaglierà la possibilità di partecipazione al Premio.
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Rapinata la LIDL di Cerignola Rapinata la LIDL di Cerignola Il bottino si aggira intorno ai 10 mila euro. Rapinato dell’auto anche un dipendente del supermercato
Brio Lingerie Pallavolo Cerignola, anche Martina Albanese rinnova con il collettivo fucsia Brio Lingerie Pallavolo Cerignola, anche Martina Albanese rinnova con il collettivo fucsia La schiacciatrice foggiana anche per quest'anno in forza alle pantere
“Ferragosto Sicuro”, obiettivo centrato “Ferragosto Sicuro”, obiettivo centrato I Carabinieri hanno vigilato senza sosta su centri abitati, località turistiche e luoghi di ritrovo per garantire serenità e pacifica convivenza
Audace Cerignola, presentate le istanze di ricorso Audace Cerignola, presentate le istanze di ricorso Martedì 13 Agosto sono state presentate dall’avv. Cesare Di Cintio le iniziative giuridiche presso il Consiglio di Stato e il TAR Lazio
Audace Cerignola, campagna abbonamenti 2019/2020 Audace Cerignola, campagna abbonamenti 2019/2020 Lunedì 19 Agosto parte la campagna abbonamenti dell’Audace Cerignola
Lo sprint di Miss Italia in Puglia, ultime selezioni Lo sprint di Miss Italia in Puglia, ultime selezioni Iscrizioni aperte per le tappe di sabato a Mottola e domenica a Quasano. Il 25 gran finale ad Altamura
Antonella Ruggiero a Castelluccio Valmaggiore Antonella Ruggiero a Castelluccio Valmaggiore Con lei una band di musicisti della Capitanata, in attesa dell'anniversario millenario della Torre Bizantina
Dal pellegrinaggio alla razzia dell’area di servizio Dal pellegrinaggio alla razzia dell’area di servizio 90 pellegrini siciliani, dimenticando la fede, provenienti dal santuario di San Giovanni Rotondo fecero razzia all’area di Servizio “Le Saline Ovest”
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.