Preghiera e riflessione
Preghiera e riflessione
Territorio

Veglia di preghiera per i 6 ragazzini cerignolani

Organizzata dalla Scuola Media “Pavoncelli” dopo il tragico incidente di Vai Tiro a segno. Preghiera e riflessione con il Vescovo e Don Carmine Ladogana

Elezioni Regionali 2020
Nella serata di domani, lunedì 15 Luglio, alle ore 20:00, presso il piazzale antistante l'ingresso, la Scuola Secondaria di 1° Grado "G. Pavoncelli" di Cerignola, profondamente scossa per il tragico incidente verificatosi ieri, sabato 3 Luglio, in Via "Tiro a segno" che ha coinvolto i 6 ragazzini cerignolani, alunni della stessa scuola, ha organizzato una veglia di riflessione e preghiera alla quale parteciperanno il Vescovo della Diocesi di Cerignola - Ascoli S. Mons. Luigi Renna ed il parroco della Parrocchia di S. Antonio da Padova Don Carmine Ladogana.

Riportiamo integralmente il post pubblicato sulla pagina Facebook della Scuola Pavoncelli.

"La nostra comunità scolastica, profondamente scossa per il tragico incidente di ieri sera che ha coinvolto alcuni nostri alunni, stringendosi con affetto alle famiglie in queste ore di ansia, organizza per domani sera alle ore 20, nel piazzale antistante la nostra scuola, una veglia di riflessione e preghiera. All'incontro, fortemente voluto dal nostro dirigente, parteciperanno Sua Eccellenza il vescovo, monsignor Luigi Renna e don Carmine Ladogana.
I colleghi, gli studenti, le famiglie che siano in sede e vogliano partecipare all'incontro, contribuiranno con la loro presenza a questo momento di solidarietà e preghiera collettiva".
1 fotoPost Facebook scuola media Pavoncelli
Post facebook scuola pavoncelli
  • scuola media
  • Notizie Cerignola
Altri contenuti a tema
Femminicidio Cerignola, il Presidente degli psicologi commenta l’omicidio di Nunzia Compierchio Femminicidio Cerignola, il Presidente degli psicologi commenta l’omicidio di Nunzia Compierchio Gesualdo: “L’assistenza psicologica è fondamentale per prevenire simili tragedie”
Femminicidio a Cerignola, il principale indiziato si avvale della facoltà di non rispondere Femminicidio a Cerignola, il principale indiziato si avvale della facoltà di non rispondere Il marito della vittima, principale indiziato, aveva auto problemi di tossicodipendenza e di salute mentale
Prenotare una visita al “Tatarella” è impresa a dir poco impossibile Prenotare una visita al “Tatarella” è impresa a dir poco impossibile Si può prenotare solo mediante numero verde che risulta, però, sempre occupato. I pazienti aspettano da giorni di essere ricontattati
Omicidio a Cerignola in via Fabriano Omicidio a Cerignola in via Fabriano Un uomo di 45 anni uccide a colpi di pistola la propria moglie
Grandine killer distrugge vigneti e uliveti anche a Cerignola Grandine killer distrugge vigneti e uliveti anche a Cerignola CIA Puglia: “Negli ultimi mesi, una media di una calamità ogni 20 giorni: dal 2013, 7 anni di disastri”
Assalto al portavalori “Ferrari”, le condanne. Ancora latitante un cerignolano Assalto al portavalori “Ferrari”, le condanne. Ancora latitante un cerignolano Condanne per il commando armato catturato nel gennaio 2019. Si procederà separatamente per il latitante cerignolano
“Cinema sotto le stelle”, a partire dal 9 luglio allo “Strike” “Cinema sotto le stelle”, a partire dal 9 luglio allo “Strike” Evento nato grazie alla collaborazione tra Simona Sala, titolare del “RemaTeatroCinemaE…”e “Strike”
A Cerignola si procede all’installazione di rete Wi-Fi negli spazi pubblici A Cerignola si procede all’installazione di rete Wi-Fi negli spazi pubblici Al Comune di Cerignola fu attribuito dalla Commissione Europea finanziamento di € 15.000. La convenzione fu firmata dal Sindaco Franco Metta
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.