Consiglio comunale Dalessandro
Consiglio comunale Dalessandro

Gruppi consiliari del centrosinistra: «Il Presidente del Consiglio Comunale convochi un consiglio comunale urgente sull'emergenza criminalità»

Abbiamo per questo protocollato una richiesta di convocazione di Consiglio Comunale urgente al Presidente del Consiglio, per fare arrivare chiaro e forte un messaggio di vicinanza a chi è stato colpito dai vili atti criminosi ed un messaggio di unione e coraggio alla Città tutta.

Cinque rapine in 12h sembrano, più che un record da battere da parte della criminalità locale, un chiaro segnale lanciato alla Città ed allo Stato che ha presidiato il territorio in queste ultime settimane dopo l'incendio dell'auto del Capitano dei Carabinieri Michele Massaro. A questa recrudescenza criminale che colpisce commercianti, imprenditori, e semplici cittadini non si può che rispondere mettendoci la faccia, senza avere paura.
L'Istituzione comunale deve fare la sua parte.
Abbiamo per questo protocollato una richiesta di convocazione di Consiglio Comunale urgente al Presidente del Consiglio, per fare arrivare chiaro e forte un messaggio di vicinanza a chi è stato colpito dai vili atti criminosi ed un messaggio di unione e coraggio alla Città tutta.
Un consiglio comunale che sia un momento di fermezza, di condanna e di unità della Cerignola che non si rassegna alla criminalità.
Abbiamo chiesto che siano invitate le Forze dell'ordine, le associazioni di categoria ed i sindacati.
Domani, in Commissione Sicurezza, chiederemo che l'intera Commissione si faccia carico di questa proposta: almeno questo lo si deve alla Città.
La logica del "the show must go on" non servirà a mettere le tante manifestazioni per il Natale al riparo dal clima di insicurezza diffusosi in queste ore tra le cittadine e i cittadini.
Facciamoci sentire, tutti!
I consiglieri comunali Cicolella-Dalessando-Dibisceglia-Mirra-Moccia-Rendine-Sgarro
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Fondazione Tatarella - Foggia ricorda Pinuccio Tatarella Fondazione Tatarella - Foggia ricorda Pinuccio Tatarella Martedì 26 marzo nella Sala Fedora del Teatro Umberto Giordano presentazione del libro “Pinuccio Tatarella: passione intelligenza al servizio e dell’Italia”
Riflettere insieme sull’Europa; Il ciclo di incontri organizzato dal MEIC di Cerignola Riflettere insieme sull’Europa; Il ciclo di incontri organizzato dal MEIC di Cerignola Il primo appuntamento, moderato dalla prof.ssa Raffaella Petruzzelli, è fissato per sabato, 23 marzo 2019, alle ore 18,30, nel Salone “Giovanni Paolo II” della Curia Vescovile.
Gauguin a Tahiti-il paradiso perduto Gauguin a Tahiti-il paradiso perduto Il docufilm ripercorre la biografia del grande artista che, all'età di 43 anni, il primo primo aprile del 1891, a bordo della nave Océanien, decise di abbandonare Marsiglia per recarsi a Tahiti.
Margherita di Savoia e Trinitapoli: Pusher detenevano cocaina e hashis Margherita di Savoia e Trinitapoli: Pusher detenevano cocaina e hashis Arrestati a Margherita di Savoia e Trinitapoli, due pusher sorpresi a detenere cocaina e hashis
Pezzano: “Aiutiamo due mondi paralleli a mettersi in connessione tra loro” Pezzano: “Aiutiamo due mondi paralleli a mettersi in connessione tra loro” Trova da te il tuo lavoro ideale: da oggi online www.cerignolaambitolavoro.it
Postazione di Pronto Soccorso in area Mercatale -VIDEO- Postazione di Pronto Soccorso in area Mercatale -VIDEO- Erinnio: Una scelta a dir poco obbligatoria considerata la grande affluenza di cittadini nella giornata del mercoledì e la presenza stabile degli ambulanti nella stessa giornata”
Lo Sportello del Welfare compie un anno;  certificato l'accesso di circa 1.000 cerignolani. Lo Sportello del Welfare compie un anno; certificato l'accesso di circa 1.000 cerignolani. Pezzano: "Avere una porta unica d'accesso ai servizi d'ambito aiuta i cittadini"
Tragedia sfiorata a San Donato Milanese, conducente di pullman tenta una strage ai danni di una scolaresca. Si sono salvati tutti.  –VIDEO FUGA DAL PULLMAN- Tragedia sfiorata a San Donato Milanese, conducente di pullman tenta una strage ai danni di una scolaresca. Si sono salvati tutti. –VIDEO FUGA DAL PULLMAN- Ousseynou Sy, di 47 anni, è il conducente di origine senegalese autore della folle tragedia. Cittadino italiano dal 2004, per conto della AREU accompagnava in piscina gli insegnanti e la scolaresca di una scuola media di Crema
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.