Mercatino dell'usato
Mercatino dell'usato
Territorio

Mercatino dell’usato, forma di autofinanziamento per il banco alimentare -VIDEO e FOTO-

Mariella Cioffi: Vista la crescente richiesta di aiuto il mercatino dell’usato è stato pensato come forma di finanziamento per ampliare le risorse utili al banco alimentare.

Il Mercatino dell'usato, presso la struttura della Casa della Solidarietà di via Masaniello, nasce dall'esigenza di ampliare le risorse economiche utili a sovvenzionare il banco alimentare per le famiglie bisognose.

" In quest'ultimo periodo abbiamo avuto un aumento esponenziale della richiesta di aiuto da parte di molte famiglie bisognose della Nostra Comunità – dichiara Mariella Cioffi, Presidente dell'Associazione "Safe" operativa nella Casa della Solidarietà – Riusciamo a distribuire alimenti di prima necessità ma, puntualmente, temiamo di non riuscire ad accontentare tutte le richieste. Queste le motivazioni che ci hanno portato ad immaginare forme di autofinanziamento quali, appunto, il Mercatino dell'usato".

Impegnate in questa tre giorni di beneficenza sono l'Associazione "Safe" e "Ascolto sac. Antonio Palladino" con l'operativa partecipazione e collaborazione del "Gruppo per la Beneficenza", nato nel mondo dei social e del web e capace di convogliare risorse umane e materiali per attività di solidarietà sociale.

Al Mercatino dell'usato non è mancata la partecipazioni di attività commerciali come "Nobilis", "Piccoli Sogni", attività commerciali nel settore dell'abbigliamento che hanno preferito restare nell'anonimato, non è mancata la collaborazione di comuni cittadini che hanno fornito indumenti, giocatoli o attrezzature per l'infanzia come passeggini, girelli, seggioloni.

"A tutti i donatori e fornitori di indumenti, giocattoli, bigiotteria, complementi di arredo – aggiunge Mariella Cioffi - è stato comunicato che la merce ricevuta non sarà donata ma venduta a prezzi simbolici per finanziare il banco alimentare, ovviamente abbiamo avuto il consenso, l'approvazione e la solidarietà. Non posso che ringraziare, a nome di tutte le associazioni impegnate, i partecipanti alla nostra iniziativa di solidarietà sociale che questa sera volge al termine.

Personalmente, e a nome dell'Associazione "Safe", ringrazio l'Assessore alle Politiche Sociali Rino Pezzano per il supporto morale e fattivo alla nostra iniziativa. Operiamo all'interno di una struttura comunale, siamo di supporto ad interventi di natura sociale e ci impegniamo fattivamente in interventi di natura assistenziale. Riteniamo che questa esperienza sia del tutto soddisfacente e significativa, queste le ragioni che hanno portato il bellissimo gruppo sociale creatosi ad immaginare una seconda realizzazione del Mercatino dell'usato a Settembre".
9 fotoMercatino dell'usato Casa della Solidarietà
IMG WA
  • notizie
  • Comune di Cerignola
  • Rino Pezzano
  • Sindaco Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Assessore Dercole: Questa sera daremo il via al “Natale all’Ex Tribunale” -PROGRAMMA IN ALLEGATO- Assessore Dercole: Questa sera daremo il via al “Natale all’Ex Tribunale” -PROGRAMMA IN ALLEGATO- Questa sera le luci degli alberi di Natale accenderanno passioni e iniziative, le luminarie montate sul prospetto frontale della struttura richiameranno l’attenzione dei nostri giovani, della Nostra cultura, del nostro saper fare eventi e saper essere attivi, propositivi e innovativi.
L'ambito di Cerignola attiva il Servizio di assistenza Educativa Domiciliare L'ambito di Cerignola attiva il Servizio di assistenza Educativa Domiciliare Pezzano: "Interveniamo preventivamente nei contesti in cui si innestano evasione scolastica, micro delinquenza, abusi di vario genere".
Omicidio sulla S.S. 16 all’altezza di San Ferdinando di Puglia. Perde la vita Luigi Bruno Battipaglia Omicidio sulla S.S. 16 all’altezza di San Ferdinando di Puglia. Perde la vita Luigi Bruno Battipaglia Luigi Bruno Battipaglia viaggiava a bordo di un furgone IVECO trasportando un carico di finocchi quando, al km 727 della SS 16, ignoti esplodono un colpo di fucile a pallettoni colpendolo in pieno volto.
Zampognari, salotto culturale, scuola e palestra: un dicembre di eventi nel Carcere di Lucera Zampognari, salotto culturale, scuola e palestra: un dicembre di eventi nel Carcere di Lucera L’antico strumento musicale occasione per sensibilizzare i detenuti alla donazione del sangue, con il sostegno del CSV Foggia. Il 18 dicembre l’inaugurazione della palestra realizzata con i fondi dell'Amministrazione Penitenziaria.
“Storie a pedali di Natale” l’evento artistico teatrale che si terrà domenica 16 Dicembre alle ore 11:00 “Storie a pedali di Natale” l’evento artistico teatrale che si terrà domenica 16 Dicembre alle ore 11:00 Assessore Petruzzelli: “Storie a pedali di Natale” è la divertentissima rappresentazione teatrale all’aperto in cui gli artisti di “Arterieteatro” e “Room to play” racconteranno magicamente alcune storie natalizie.
Gruppi consiliari del centrosinistra: «Il Presidente del Consiglio Comunale convochi un consiglio comunale urgente sull'emergenza criminalità» Gruppi consiliari del centrosinistra: «Il Presidente del Consiglio Comunale convochi un consiglio comunale urgente sull'emergenza criminalità» Abbiamo per questo protocollato una richiesta di convocazione di Consiglio Comunale urgente al Presidente del Consiglio, per fare arrivare chiaro e forte un messaggio di vicinanza a chi è stato colpito dai vili atti criminosi ed un messaggio di unione e coraggio alla Città tutta.
Assessore Mininni: Manteniamo pulito il Borgo Antico. Assessore Mininni: Manteniamo pulito il Borgo Antico. Il contributo di ogni cittadino è indispensabile a rendere accogliente e ordinato il nostro Borgo Antico e rappresenta il più elevato senso di civiltà, esempio educativo e rispetto nei confronti di coloro che risiedono nell’area destinata all’evento.
Carcere di Foggia, ecco il concerto di Natale del Conservatorio “U. Giordano”. Sul palco un ensemble di sassofoni Carcere di Foggia, ecco il concerto di Natale del Conservatorio “U. Giordano”. Sul palco un ensemble di sassofoni Il 17 e 18 dicembre la musica di Barber, Strauss, Carlomè, Joplin e Villa-Lobos allieteranno i detenuti della Casa Circondariale. L’iniziativa benefica è organizzata in collaborazione con il CSV Foggia.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.