Sia
Sia
Territorio

Presidente Metta: Tutti i Comuni, compreso Orta Nova, intendono risanare la SIA

Definita la controversia con il Sindaco di Orta Nova Dott. Tarantino. Tutti i nove Comuni intendono risanare la SIA

Dopo la tempesta, inevitabilmente, spunta l'arcobaleno.
Oggi abbiamo definito, io e il Sindaco di Orta Nova, ogni controversia e ogni incomprensione relativamente alla gestione del servizio di raccolta urbana dei rifiuti.
Gli avvocati sono all'opera per la stesura dell' accordo definitivo, sulla base del verbale di intesa sottoscritto dal Sindaco Tarantino e dal Presidente del Cda SIA.
Ho, contestualmente, alla presenza di Dino Tarantino e sulla base di una disposizione del Commissario Straordinario GRANDALIANO, sottoscritto una ordinanza con cui affrontiamo e risolviamo transitoriamente il problema della gestione dei rifiuti da raccogliere nelle nostre due Città.
Siamo ancora in emergenza.
Contiamo di poterla gestire in maniera soddisfacente.
Ma siamo perfettamente d'accordo nel perseguire una definitiva soluzione del problema attraverso l'intervento determinato e determinante della Regione.
Martedì pomeriggio potrebbe essere, in Regione, il momento decisivo per una definizione strutturale del problema.
Torna, dunque, il sereno nei rapporti tra Consorzio e Comune di Orta Nova.
Il confronto, anche aspro, e' frutto della obiettivamente ardua necessità di contemperare tra loro gli interessi del Consorzio e di SIA con quelli dei singoli Comuni.
Il Sindaco di Orta Nova, da buon Sindaco preoccupato della propria comunità, ha tutelato i propri interessi; ai quali non mi sono opposto per egoismo o indifferenza, ma per cercare il giusto equilibrio tra legittimi interessi del Comune e altrettanto legittimi interessi collettivi del Consorzio.
Finalmente il cercato equilibrio è stato raggiunto, in un armonico contemperamento delle diverse necessità.
E' il vizio strutturale connaturato alla caratteristica del Consorzio: quali componenti del Consorzio siamo contemporaneamente proprietari di SIA e suoi clienti per il servizio.
Ovvio che vi siano diatribe e disarmonie.
Ma oggi con il Sindaco di Orta Nova abbiamo dimostrato che tra persone di buon senso, anche se faticosamente, si trova una soluzione.
Niente è risolto definitivamente.
Ma le intese con Trinitapoli e San Ferdinando prima, con Orta Nova ora, dimostrano che TUTTI I NOVE COMUNI INTENDONO DIFENDERE E RISANARE S.I.A.
E così, da oggi in avanti, procederemo con l' auspicato intervento della Regione Puglia e del Presidente Emiliano.
Ci aspettiamo buone risposte gia' nella prossima settimana.
Lavoriamo tutti uniti per questa definitiva ed organica soluzione.
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
L'ambito di Cerignola attiva il Servizio di assistenza Educativa Domiciliare L'ambito di Cerignola attiva il Servizio di assistenza Educativa Domiciliare Pezzano: "Interveniamo preventivamente nei contesti in cui si innestano evasione scolastica, micro delinquenza, abusi di vario genere".
Omicidio sulla S.S. 16 all’altezza di San Ferdinando di Puglia. Perde la vita Luigi Bruno Battipaglia Omicidio sulla S.S. 16 all’altezza di San Ferdinando di Puglia. Perde la vita Luigi Bruno Battipaglia Luigi Bruno Battipaglia viaggiava a bordo di un furgone IVECO trasportando un carico di finocchi quando, al km 727 della SS 16, ignoti esplodono un colpo di fucile a pallettoni colpendolo in pieno volto.
Zampognari, salotto culturale, scuola e palestra: un dicembre di eventi nel Carcere di Lucera Zampognari, salotto culturale, scuola e palestra: un dicembre di eventi nel Carcere di Lucera L’antico strumento musicale occasione per sensibilizzare i detenuti alla donazione del sangue, con il sostegno del CSV Foggia. Il 18 dicembre l’inaugurazione della palestra realizzata con i fondi dell'Amministrazione Penitenziaria.
“Storie a pedali di Natale” l’evento artistico teatrale che si terrà domenica 16 Dicembre alle ore 11:00 “Storie a pedali di Natale” l’evento artistico teatrale che si terrà domenica 16 Dicembre alle ore 11:00 Assessore Petruzzelli: “Storie a pedali di Natale” è la divertentissima rappresentazione teatrale all’aperto in cui gli artisti di “Arterieteatro” e “Room to play” racconteranno magicamente alcune storie natalizie.
Gruppi consiliari del centrosinistra: «Il Presidente del Consiglio Comunale convochi un consiglio comunale urgente sull'emergenza criminalità» Gruppi consiliari del centrosinistra: «Il Presidente del Consiglio Comunale convochi un consiglio comunale urgente sull'emergenza criminalità» Abbiamo per questo protocollato una richiesta di convocazione di Consiglio Comunale urgente al Presidente del Consiglio, per fare arrivare chiaro e forte un messaggio di vicinanza a chi è stato colpito dai vili atti criminosi ed un messaggio di unione e coraggio alla Città tutta.
Assessore Mininni: Manteniamo pulito il Borgo Antico. Assessore Mininni: Manteniamo pulito il Borgo Antico. Il contributo di ogni cittadino è indispensabile a rendere accogliente e ordinato il nostro Borgo Antico e rappresenta il più elevato senso di civiltà, esempio educativo e rispetto nei confronti di coloro che risiedono nell’area destinata all’evento.
Carcere di Foggia, ecco il concerto di Natale del Conservatorio “U. Giordano”. Sul palco un ensemble di sassofoni Carcere di Foggia, ecco il concerto di Natale del Conservatorio “U. Giordano”. Sul palco un ensemble di sassofoni Il 17 e 18 dicembre la musica di Barber, Strauss, Carlomè, Joplin e Villa-Lobos allieteranno i detenuti della Casa Circondariale. L’iniziativa benefica è organizzata in collaborazione con il CSV Foggia.
Stornara - TARI 2018: i dubbi restano! Stornara - TARI 2018: i dubbi restano! Ai contribuenti non resta che pagare quanto richiesto dall’ufficio tributi, presentando istanza di rateizzazione per chi non riesce ad affrontare l’intera spesa in un’unica soluzione, o impugnare l’ultimo avviso di pagamento aderendo ad una class action promossa da diversi cittadini.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.