Canapa indiana rinvenuta a San Nicandro
Canapa indiana rinvenuta a San Nicandro
Cronaca

Rinvenute 60 piante di canapa indiana

Rinvenute nel bosco a ridosso del comune di San Nicandro garganico 60 piante di canapa indiana in essiccazione

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Foggia, nell'ambito del dispositivo permanente di contrasto ai traffici illeciti, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 60 piante di canapa indiana in località San Giuseppe, agro del Comune di San Nicandro Garganico.

In particolare, militari della Tenenza della Guardia di Finanza di San Nicandro Garganico hanno individuato, in un fitto bosco a ridosso della strada che collega San Nicandro a San Marco in Lamis (FG), su un appezzamento di proprietà del Comune, un tendone, ancorato agli alberi circostanti, al di sotto del quale erano state poste, per l'essiccazione, nr. 60 piante di canapa indiana, di circa 2 metri di altezza ciascuna e di peso complessivo di circa 33 kg.

Quanto rinvenuto, sottoposto a sequestro dai militari, avrebbe consentito agli ignoti autori di ottenere in illecito un guadagno di oltre 100 mila euro.

Sono in corso indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Foggia per individuare i responsabili.

Il sequestro dello stupefacente è l'ulteriore testimonianza del costante presidio esercitato dalla Guardia di Finanza, quale moderna forza di polizia economico-finanziaria, in grado di esprimere una insostituibile azione di contrasto sul territorio al crimine organizzato.
5 fotoFoto canapa indiana rinvenuta a San Nicandro
Canapa IndianaCanapa Indiana a San NicandroCanapa Indiana a San NicandroCanapa Indiana rinvenuta a San NicandroGuardia di finanza
  • droga
  • notizie
  • guardia di finanza
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Olio, prezzi troppo bassi su scaffali Olio, prezzi troppo bassi su scaffali Coldiretti Puglia: domani, 22 Novembre, incontro il con sottosegretario alle Politiche Agricole
Omaggio a Cosimo Dilaurenzo Omaggio a Cosimo Dilaurenzo Nove contributi di cultori di storia locale in un omaggio all’amico e allo studioso nel primo anniversario della scomparsa
Arrestato il Sindaco di Serracapriola Arrestato il Sindaco di Serracapriola Eseguita dai Carabinieri una ordinanza cautelare a carico del sindaco Giuseppe D’Onofrio.
PSR Regione Puglia, stangata per Emiliano PSR Regione Puglia, stangata per Emiliano Direzione generale dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale della Commissione Europea vuole vederci chiaro, le dichiarazioni di Raffaele Fitto
Lega Cerignola,  Vincenzo Specchio nominato segretario Lega Cerignola, Vincenzo Specchio nominato segretario Il segretario provinciale della Lega ha nominato Vincenzo Specchio segretario della Lega Cerignola
Grieco chiama i bimbi allo Stadio Comunale “Monterisi” Grieco chiama i bimbi allo Stadio Comunale “Monterisi” Audace Cerignola, domenica 24 Novembre 2019, invita allo stadio tutti i bimbi della Città di Cerignola. Coloriamo lo stadio 'Monterisi' del nostro Futuro
TARI a Cerignola, nessun risparmio per i cittadini TARI a Cerignola, nessun risparmio per i cittadini La somma di € 1.433.403,51 decurtata a SIA srl per il mancato avvio della raccolta differenziata deve coprire i costi di smaltimento presso CISA s.p.a.
Al via il bonus per l’acquisto di smart Tv e decoder. Al via il bonus per l’acquisto di smart Tv e decoder. Al via il bonus per sostenere famiglie nella transizione alla nuova generazione
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.