Bk club. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Bk club. Foto Sara Angiolino
Basket

Bk Club Cerignola, CUS Foggia steso per 95-81 nell'ultima della prima fase: ofantini primi nel girone A

Adesso grande attesa per la seconda fase che decreterà le promosse in serie C

Il girone A della serie D regionale di pallacanestro si chiude a forti tinte gialloblù dopo la schiacciante vittoria del quintetto fantino sul Cus Foggia per 95-81, in cui spicca una sontuosa prova da 40 punti del lituano Gvezdauskas. Una sfida dove il quintetto di coach Vozza legittima la prima piazza nel raggruppamento e, soprattutto, può guardare con entusiasmo e fiducia alla poule promozione.

Inizio di partita equilibrato con il Bk Club partito leggermente con il piede sulla frizione, lasciando alcuni spazi alla compagine "cussina" abile a tenere botta ai locali sino alla prima sirena (22-20). Secondo parziale che, più o meno, corre sullo stesso binario del primo con un Gvezdauskas scatenato per i gialloblù e con i soliti Padalino e Vigilante per gli ospiti: all'intervallo lungo sarà 47-36 per Cerignola.
Al rientro dagli spogliatoi, arrivano le prime prove di fuga del collettivo cerignolano: a metà del terzo periodo, grazie alla verve del solito Gvezdauskas, gli ofantini toccano anche il +17 andando sul 61-44. Foggia non molla e resta aggrappata al treno del match recuperando sino al -11 della penultima sirena (68-57). Nei primi minuti dell'ultimo quarto, però, Cerignola ha il guizzo decisivo e si mantiene per buona parte del parziale sulle venti lunghezze di vantaggio.

Gli ultimi minuti sono accademia per il Bk Club Cerignola che legittima la vittoria ed il primo posto nel girone. 95-81 e Foggia al tappeto. Adesso due settimane di attesa prima della seconda fase, vero crocevia per approdare in serie C.


Tabellino Bk Club Città di Cerignola: Pirrone 15, Russo, Gvezdauskas 40, Lobasso 5, Dipasquale, Potì 5, Jonikas 23, Scafaro 4, Romano 3, Ulano ne. Coach: Vozza
  • Basket Club Città di Cerignola
  • Giuseppe Vozza
Altri contenuti a tema
Il Pala Famila Tatarella chiuso dalla burocrazia Il Pala Famila Tatarella chiuso dalla burocrazia La burocrazia chiude il pala Famial Tatarella, struttura nuova e dichiarata più che idonea dal CONI, Associazioni ed eccellenze sportive sfrattate
Il dramma delle associazioni sportive Il dramma delle associazioni sportive Il mondo associazionistico sta pagando a caro prezzo l’immobilismo di questo periodo caratterizzato da chiusure e disagi, solitudine e assenza di risposte
Bk Club Cerignola, la manita è servita: vittoria contro il CUS Bari Bk Club Cerignola, la manita è servita: vittoria contro il CUS Bari Sono cinque di fila per il collettivo di coach Vozza che resta capolista
Bk Club Cerignola, contro il CUS Bari per proseguire la marcia Bk Club Cerignola, contro il CUS Bari per proseguire la marcia Al PalaFamila arriva la compagine biancorossa del capoluogo
Bk Club Cerignola, Pappalardo: «Sorpreso per queste 4 vittorie di fila? No, siamo un gruppo forte e unito. Lavoriamo senza sosta per vincere» Bk Club Cerignola, Pappalardo: «Sorpreso per queste 4 vittorie di fila? No, siamo un gruppo forte e unito. Lavoriamo senza sosta per vincere» Il commento del giocatore gialloblù dopo l'ottimo inizio della compagine allenata da coach Vozza
Bk Club Cerignola, due punti a Monopoli e vetta della classifica in pugno Bk Club Cerignola, due punti a Monopoli e vetta della classifica in pugno Gli uomini di Vozza passano anche al PalaIpsiam e salgono a 8 punti in classifica
Bk Club Cerignola, gialloblù impegnati a Monopoli Bk Club Cerignola, gialloblù impegnati a Monopoli La truppa di coach Vozza per cercare la quarta vittoria in altrettante gare
Bk Club Cerignola, al PalaFamila anche Molfetta ko: terza vittoria consecutiva per i gialloblù Bk Club Cerignola, al PalaFamila anche Molfetta ko: terza vittoria consecutiva per i gialloblù 97-92 dopo quattro quarti ad altissima intensità contro un avversario mai domo
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.