Studiano in gruppo l'Alcesti
Studiano in gruppo l'Alcesti

“Alcesti, i mille volti dell’amore”

La compagnia teatrale “I RicercAttori” Debutta alla “Carducci-Paolillo”

Elezioni Regionali 2020
Tutto pronto per la prima di "Alcesti, i mille volti dell'amore", curato dal gruppo di ricerca-azione costituitosi in Compagnia teatrale "I RicercAttori" e formato dai diciotto ragazzi di tutte le classi terze della scuola secondaria di I grado dell'Istituto Comprensivo "Carducci-Paolillo", diretto dalla dott.ssa Maria Racanelli.

Il gruppo di ricerca-azione ha lavorato sull'Alcesti di Euripide guidati dal prof. Nicola D'Andrea, docente dell'istituto e allievo del Master in "Teatro, pedagogia e didattica. Metodi, tecniche e pratiche delle arti sceniche-livello base" presso l'Università "Suor Orsola Benincasa" di Napoli.

Durante il percorso, durato tre mesi, i ragazzi hanno riscritto la tragedia euripidea, cambiando ambientazione e periodo storico: la Puglia contadina degli anni Cinquanta, lasciando immutata la trama.
Con il termine ricerca - azione si intende un modo di concepire la ricerca che ha l'obiettivo non di approfondire conoscenze teoriche definite, ma di analizzare una pratica relativa ad un campo di esperienza, nel caso specifico la pratica teatrale, da parte di un attore sociale (in questo caso gli alunni partecipanti al progetto di ricerca-azione) con lo scopo di introdurre dei cambiamenti migliorativi. E da qui il nome della loro compagnia teatrale.
Ogni ragazzo ha fatto suo il testo attraverso incarichi di responsabilità (attori, aiuto regista, scenografo, costumista, tecnico delle luci, tecnico del suono, coreografo, responsabile delle musiche, suggeritore) in modo da riflettere sul teatro come macchina perfetta di ingranaggi in cui tutto si incastra. Prodotto finale la rappresentazione presso l'auditorium "Paolillo" con il seguente calendario:
  • 2 dicembre: spettacolo per il personale scolastico dell'Istituto Comprensivo con ingresso alle 16 e sipario alle 16:30
  • 3 dicembre: spettacolo per i genitori dei ragazzi del gruppo di ricerca-azione con ingresso alle 16 e sipario alle 16;30
  • 4 dicembre: spettacolo per docenti e studenti di materie classiche (fino a esaurimento posti) con ingresso alle 16:30 e sipario alle 17.

  • Cerignola
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
  • Scuola Media Paolillo
Altri contenuti a tema
Il Premier Conte oggi a Cerignola Il Premier Conte oggi a Cerignola Conte: “Sarò a Cerignola per confrontarmi con gli studenti e visitare un bene confiscato alla mafia. È lì che questi ragazzi rafforzano il valore della legalità, si formano e si impegnano per far crescere il territorio”
Nuovo focolaio a Cerignola, ma cosa c’entra il ristorante “La volpe e l’uva”? Nuovo focolaio a Cerignola, ma cosa c’entra il ristorante “La volpe e l’uva”? Le dichiarazioni di Miriam Sforza, titolare del Ristorante “La volpe e l’uva”: “Nei confronti del nostro ristorante in questi giorni è stato detto di tutto ma noi stiamo benissimo, godiamo di ottima salute”
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Scendono a 8 i positivi in Puglia nelle ultime 24 ore. 6 nella nostra provincia. Situazione sotto controllo
Doppia preferenza di genere. La palla avvelenata passa al Prefetto Bellomo Doppia preferenza di genere. La palla avvelenata passa al Prefetto Bellomo La Bellomo nominata da Conte Commissario Straordinario. Amati (PD) minaccia impugnazione del provvedimento. Berlusconi, Meloni e Salvini: “In Puglia si gioca con le Istituzioni”
Covid, il Governo conferma l’obbligo di mascherine e distanziamento sui treni Covid, il Governo conferma l’obbligo di mascherine e distanziamento sui treni Un netto dietrofront del Governo, il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza con cui si impedisce di occupare tutti i posti sui convogli
Dalla Regione Puglia 500 milioni per Asl e ospedali Dalla Regione Puglia 500 milioni per Asl e ospedali Emergenza Covid, obiettivo mantenere alto i livelli essenziali di assistenza. Pagati 62 milioni a enti pubblici e privati
Ondate di calore, i consigli della Protezione Civile Ondate di calore, i consigli della Protezione Civile I bollettini del Ministero, gli aggiornamenti costanti e consigli su come affrontare il caldo
Coronavirus, nuovo focolaio a Cerignola Coronavirus, nuovo focolaio a Cerignola In merito al contagio di un infermiere in servizio al “Tatarella” la ASL non smentisce e non conferma. Cerignola tra i comuni con 11-20 positivi
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.