Confedilizia
Confedilizia
Territorio

Cedolare secca sulle locazioni di immobili a uso diverso dall’abitativo

A Catanzaro approvata all'unanimità la prima delibera di richiesta al Governo e all'Anci. Lanciato nuovo appello ai Comuni foggiani

Il Consiglio comunale di Catanzaro ha approvato, all'unanimità, una delibera con la quale invita il Governo ad adottare sollecitamente un provvedimento legislativo che introduca la cedolare secca sulle locazioni di immobili ad uso diverso dall'abitativo. Nello stesso provvedimento, il Consiglio sollecita l'Anci - l'Associazione dei Comuni italiani - a sostenere l'iniziativa nelle competenti sedi istituzionali.

A renderlo noto è Confedilizia di Foggia, che nel manifestare apprezzamento per la decisione assunta, auspica che l'esempio di Catanzaro sia seguito dagli altri Comuni della provincia di Foggia, che sull'argomento hanno sollecitato l'Associazione foggiana della proprietà edilizia, e che la misura possa essere sostenuta a livello nazionale dall'Anci.
Nelle motivazioni della delibera approvata si legge fra l'altro che le associazioni di categoria maggiormente rappresentative sul territorio hanno da tempo segnalato un'urgenza, quella della riduzione della tassazione sui locali commerciali, che potrebbero essere salvati dall'abbandono e dal degrado attraverso l'estensione della cedolare secca sugli affitti.

Il Consiglio Comunale di Catanzaro, considerata la grave situazione in atto nel settore del commercio, in particolare di vicinato, con la sempre più frequente chiusura di esercizi e ricordate le pesanti conseguenze, che vanno dall'abbandono di unità immobiliari al decremento delle attività lavorative, rileva che l'introduzione di tale istituto nel settore abitativo ha avuto esiti positivi, sia per il calmieramento dei canoni di locazione, sia per l'emersione di fenomeni di affitti in nero, sia per il complessivo ritorno positivo in termini di introiti per l'Erario.
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Tentato furto aggravato  di autovettura,  spaccio, evasione e resistenza a pubblico ufficiale. Tentato furto aggravato di autovettura, spaccio, evasione e resistenza a pubblico ufficiale. I Carabinieri della Compagnia di Cerignola arrestano sei persone.
Sorpreso a spacciare droga, fugge a folle velocità  per le strade di Cerignola. Sorpreso a spacciare droga, fugge a folle velocità per le strade di Cerignola. I Carabinieri arrestano un diciottenne e lo zio che ha tentato di sottrarlo all'arresto.
Sequestro preventivo ex Amministratore Sanitaservice ASL FG S.r.l.: le dichiarazioni della Direzione Generale Sequestro preventivo ex Amministratore Sanitaservice ASL FG S.r.l.: le dichiarazioni della Direzione Generale Questa Direzione aveva rilevato, già al momento del suo insediamento, una gestione della propria Società in house talvolta non condivisibile, sia pur in un generale contesto di apprezzata efficienza operativa.
OLTRE 8000 PIANTE DI MARIJUANA TROVATE NELLE CAMPAGNE DI CERIGNOLA OLTRE 8000 PIANTE DI MARIJUANA TROVATE NELLE CAMPAGNE DI CERIGNOLA OLTRE 8000 PIANTE DI MARIJUANA TROVATE NELLE CAMPAGNE DI CERIGNOLA. I CARABINIERI ARRESTANO UN INCENSURATO
Week end di arresti a Cerignola e dintorni. Week end di arresti a Cerignola e dintorni. Week end di arresti a Cerignola e dintorni. I Carabinieri arrestano sei persone.
Lapiccirella sbaglia tutto,  chiede la decadenza dell’Assessore Dercole in quanto “affine” al Sindaco. Lapiccirella sbaglia tutto, chiede la decadenza dell’Assessore Dercole in quanto “affine” al Sindaco. La dura replica del Sindaco Metta: non avendo contratto MATRIMONIO CIVILE, bensì solo UNIONE RELIGIOSA E SACRAMENTALE, tra me e Carlo Dercole non esiste alcun vincolo giuridico di affinità
Assessore Petruzzelli: Dal 20 agosto sono aperte le domande per il contributo libri di testo. Assessore Petruzzelli: Dal 20 agosto sono aperte le domande per il contributo libri di testo. Il contributo sarà assegnato ai richiedenti il cui modello ISEE non sia superiore ad € 10.632,94. La domanda prevede il contributo libri di testo a studenti di scuole secondarie di 1° e 2° grado.
Papa Francesco nei dipinti di Salvatore Delvecchio Papa Francesco nei dipinti di Salvatore Delvecchio Il Delvecchio raffigura alcune mani aperte nell’atto di donare delle monete, a significare la dimensione comunionale della ricchezza che diventa carità.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.