Nicola Netti
Nicola Netti
Pubblica amministrazione

Cerignola: coro unanime di protesta dei consiglieri di opposizione sulla gestione del ciclo dei rifiuti

Autoconvocazione del Consiglio comunale a firma di Fratelli d’Italia, con l’appoggio di tutte le rappresentanze di minoranza

Diventata insostenibile per i consiglieri Antonio Giannatempo e Nicola Netti, lo stallo della situazione a livello ambientale, tanto da ricorrere ad un'autoconvocazione del Consiglio comunale dal momento che le risposte da parte della maggioranza tardano ad arrivare.

L'iniziativa è stata anche appoggiata dal resto dei consiglieri: Tommaso Sgarro, Marcello Moccia, Luca Lombardi, Paolo Vitullo, Pasquale Morra, Maria Donofrio e Rocco Massimiliano Pezzano.

«Il gestore del servizio – si legge nella relazione che accompagna l'autoconvocazione – non ha al momento onorato diversi degli impegni assunti in sede di gara per l'affidamento del servizio. Impegni, che è necessario sottolineare, le hanno garantito l'aggiudicazione a fronte di un'offerta economica meno vantaggiosa rispetto ad altri concorrenti al momento dell'assegnazione della gara per l'espletamento del servizio».

«Gli orari di raccolta della differenziata congestionano le strade – scrivono concordemente i 9 consiglieri di minoranza – . Le spazzatrici per la loro pulizia si vedono di rado.

L'equipaggiamento ai dipendenti appare inadeguato. Il personale risulta essere sotto organico ed in difficoltà, a fronte di nuove assunzioni con contratti a termine.

Se da un lato è vero che parte della cittadinanza sembra collaborare con reticenza all'incremento della RD, che i mastelli spesso risultano essere poco e male usati, e che i rifiuti vengono lasciati in sacchetti non adeguati, dall'altro urge una rimodulazione del calendario del ritiro.

Non c'è differenza, ad esempio, tra periodo invernale ed estivo fatto che non incontra, né soddisfa le esigenze della popolazione: che l'organico possa attendere in casa col caldo, in una città del Sud Italia, d'inverno come d'estate è fatto impensabile, soprattutto per alcune tipologie abitative, come i pianterreni o le abitazioni monovano. Lo stesso si dica per la raccolta di plastica e vetro».
  • Fratelli d'italia
Altri contenuti a tema
Barriere Architettoniche, Netti (Fratelli d’Italia): “Il Nulla: Amministrazione distratta da festicciole” Barriere Architettoniche, Netti (Fratelli d’Italia): “Il Nulla: Amministrazione distratta da festicciole” Il comunicato esprime la necessità di realizzare un Piano di abbattimento delle barriere architettoniche a Cerignola
Pace Fiscale Meloni: il comunicato di Fratelli d’Italia di Cerignola Pace Fiscale Meloni: il comunicato di Fratelli d’Italia di Cerignola “Se il Comune aderisce, cancellate cartelle o pagamenti ridotti fino al 50%”
Nicola Netti: "Ex tribunale, locali vuoti e fatiscenti" Nicola Netti: "Ex tribunale, locali vuoti e fatiscenti" Il consigliere di FdI segnala lo stato attuale della sede dell'ex Palazzo di Giustizia
FdI Cerignola chiede al sindaco di fare chiarezza su Tekra FdI Cerignola chiede al sindaco di fare chiarezza su Tekra Sono 26 i dipendenti che rischiano il posto
FDI ricorda i caduti di Nassirya FDI ricorda i caduti di Nassirya La sezione cerignolana di FDI commemora i militari caduti in Iraq nel 2003
FDI dura con Bonito: «Ha dimenticato la Festa delle Forze Armate» FDI dura con Bonito: «Ha dimenticato la Festa delle Forze Armate» Una nota a firma di Fratelli d'Italia Cerignola
Dalessandro ringrazia FdI, Casarella replica: “Sono i soliti comunisti inguardabili” Dalessandro ringrazia FdI, Casarella replica: “Sono i soliti comunisti inguardabili” Dura risposta del segretario cittadino di Fratelli d'Italia
Rocco Dalessandro (PD) ringrazia Tommaso Sgarro e Fratelli d’Italia Rocco Dalessandro (PD) ringrazia Tommaso Sgarro e Fratelli d’Italia Dalessandro: “Consentitemi di esprimere un ringraziamento personale agli amici del centrodestra, agli amici democratici del centrodestra”. Gianvito Casarella smentisce e chiede rettifica
© 2001-2023 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.