sequestro stupefacenti
sequestro stupefacenti
Cronaca

Cerignola, San Ferdinando e Margherita di S., arresti, denunce e sequestro di cocaina, marijuana e hashish

Controlli tra Cerignola, San Ferdinando e Margherita di S.. I Carabinieri della Compagnia ofantina arrestano tre persone, ne denunciano una quarta e sequestrano oltre tre etti tra cocaina marijuana e hashish.

Proseguono senza soluzione di continuità i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Cerignola, che nei giorni scorsi hanno "setacciato" tutta la zona del basso tavoliere, con particolare attenzione al centro ofantino e ai comuni ricadenti nella provincia BAT. Il bilancio è stato di tre arresti, di cui uno in flagranza e due in esecuzione di altrettanti provvedimenti dell'Autorità Giudiziaria, di una denuncia a piede libero, oltre al sequestro di oltre 300 grammi tra cocaina, hashish e marijuana.
Il primo a finire in manette è stato PIZZI DOMENICO, cl. '89, per evasione dagli arresti domiciliari. L'uomo, obbligato a rimanere in casa da quando l'estate scorsa era stato arrestato per una tentata rapina in abitazione (fatto di cui si era occupata anche la trasmissione televisiva "la vita in diretta"), è stato sorpreso dai militari dell'Aliquota Radiomobile del NORM all'esterno della propria casa in compagnia della fidanzata. Su disposizione del P.M. di turno è stato risottoposto agli arresti domiciliari.
I due provvedimenti emessi dall'Autorità Giudiziaria, invece, sono stati notificati a BALDUCCI ANGELO, cl. '84, di San Ferdinando di Puglia, e a SCALZO VINCENZO, cl. '79, entrambi pregiudicati di Cerignola. Il primo sottoposto agli arresti domiciliari, ed il secondo all'affidamento in prova al servizio sociale, avendo in più circostanze violato le prescrizioni delle misure sono stati ristretti nel carcere di Foggia.
A Margherita di Savoia, infine, è stato deferito in stato di libertà V.G., cl. '91, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. I Carabinieri della locale Stazione, dopo aver notato dei movimenti sospetti nei pressi di un giardino pubblico, hanno proceduto ad un controllo, a seguito del quale hanno rinvenuto circa 100 grammi di cocaina, in stato solido e quindi con un elevato livello di purezza, 180 grammi di hashish e 38 di marijuana. Dalla visione delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza limitrofi al punto dove erano state trovate la sostanze, i militari sono riusciti ad identificare nel denunciato il suo detentore, noto pregiudicato e pusher del posto. Lo stupefacente, del valore di circa 20.000 euro, è stato posto sotto sequestro.
1 fotosequestro stupefacenti
sequestro stupefacenti
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Appropriatezza prescrittiva dei farmaci Antibiotici: il corso della ASL Foggia Appropriatezza prescrittiva dei farmaci Antibiotici: il corso della ASL Foggia Appropriatezza prescrittiva dei farmaci Antibiotici: il corso della ASL Foggia.
Sindaco Metta: Bandiamo gare d’appalto…  le proroghe sono un vecchio ricordo del passato. Sindaco Metta: Bandiamo gare d’appalto… le proroghe sono un vecchio ricordo del passato. Sorveglianza parchi cittadini, derattizzazione, disinfestazione, pulizia zanelle da erbacce infestanti. Concluse gare d’appalto per il 2° str. lav. Scuola “G. Carducci”, fogna bianca Via Tredici Italiani, “La Nuova Cittadella”, rotatorie Via Candela e V.le Europa, ex Liceo Classico “N. Zingarelli"
Manovra: Coldiretti Puglia, per privatizzazione 5 mln metri quadrati, terreni e fondi del Demanio disponibili. Manovra: Coldiretti Puglia, per privatizzazione 5 mln metri quadrati, terreni e fondi del Demanio disponibili. Terreni agricoli per un valore di 9,9 miliardi in Italia sono in mano alle amministrazioni pubbliche, secondo il report Istat sulla ricchezza non finanziaria, dove in Puglia sono circa 5,7 milioni i metri quadri di terreni.
Si dimette il Coordinatore Provinciale dei Giovani Azzurri, Vincenzo Riontino, e si disimpegna da Forza Italia. Si dimette il Coordinatore Provinciale dei Giovani Azzurri, Vincenzo Riontino, e si disimpegna da Forza Italia. “Un partito diventato utile solamente a garantire posti ad amici e fidati, senza più una visione” si legge nella lettera aperta che il dimissionario Riontino ha inviato alle testate giornalistiche e che pubblichiamo integralmente.
Cerignola sconfitto 2-1 a Fasano: decisivo il rigore dell'ex Montaldi Cerignola sconfitto 2-1 a Fasano: decisivo il rigore dell'ex Montaldi Un passo indietro della compagine gialloblù rispetto alla gara contro l'Andria
Memorial Vincenzo Carbone –XIII edizione – Anno 2019   “REGOLAMENTO DEL CONCORSO” Memorial Vincenzo Carbone –XIII edizione – Anno 2019 “REGOLAMENTO DEL CONCORSO” Il concorso a carattere nazionale è riservato a studenti di tutte le scuole di ogni ordine e grado e agli adulti residenti in Italia e all’estero. LA PARTECIPAZIONE E’ GRATUITA.
Cerignola - Venerdì 16 Novembre "Aperitivo a Palazzo Fornari" con la musica del dj Vincent Dinisi. Cerignola - Venerdì 16 Novembre "Aperitivo a Palazzo Fornari" con la musica del dj Vincent Dinisi. Una serata dove i suoni si arricchiscono della freschezza sprigionata dai ricercati drink e la riservatezza è garantita dal calore dell’accoglienza del Ristomuseo “Il Centimolo” dove, nella storia del palazzo, la tradizione del gusto sarà l’attrazione dei palati più esigenti.
Assessore Mininni: al via il secondo ciclo di sanificazione e lavaggio della rete fognaria -CRONO PROGRAMMA ALLEGATO- Assessore Mininni: al via il secondo ciclo di sanificazione e lavaggio della rete fognaria -CRONO PROGRAMMA ALLEGATO- Il servizio, espletato da Acquedotto Pugliese, comprende la gestione, manutenzione e sanificazione delle reti fognarie nere. Due volte l’anno gli operatori specializzati lavano e disinfestano l’intera rete servita ispezionando tutti i tombini di accesso.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.