sequestro stupefacenti
sequestro stupefacenti
Cronaca

Cerignola, San Ferdinando e Margherita di S., arresti, denunce e sequestro di cocaina, marijuana e hashish

Controlli tra Cerignola, San Ferdinando e Margherita di S.. I Carabinieri della Compagnia ofantina arrestano tre persone, ne denunciano una quarta e sequestrano oltre tre etti tra cocaina marijuana e hashish.

Proseguono senza soluzione di continuità i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Cerignola, che nei giorni scorsi hanno "setacciato" tutta la zona del basso tavoliere, con particolare attenzione al centro ofantino e ai comuni ricadenti nella provincia BAT. Il bilancio è stato di tre arresti, di cui uno in flagranza e due in esecuzione di altrettanti provvedimenti dell'Autorità Giudiziaria, di una denuncia a piede libero, oltre al sequestro di oltre 300 grammi tra cocaina, hashish e marijuana.
Il primo a finire in manette è stato PIZZI DOMENICO, cl. '89, per evasione dagli arresti domiciliari. L'uomo, obbligato a rimanere in casa da quando l'estate scorsa era stato arrestato per una tentata rapina in abitazione (fatto di cui si era occupata anche la trasmissione televisiva "la vita in diretta"), è stato sorpreso dai militari dell'Aliquota Radiomobile del NORM all'esterno della propria casa in compagnia della fidanzata. Su disposizione del P.M. di turno è stato risottoposto agli arresti domiciliari.
I due provvedimenti emessi dall'Autorità Giudiziaria, invece, sono stati notificati a BALDUCCI ANGELO, cl. '84, di San Ferdinando di Puglia, e a SCALZO VINCENZO, cl. '79, entrambi pregiudicati di Cerignola. Il primo sottoposto agli arresti domiciliari, ed il secondo all'affidamento in prova al servizio sociale, avendo in più circostanze violato le prescrizioni delle misure sono stati ristretti nel carcere di Foggia.
A Margherita di Savoia, infine, è stato deferito in stato di libertà V.G., cl. '91, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. I Carabinieri della locale Stazione, dopo aver notato dei movimenti sospetti nei pressi di un giardino pubblico, hanno proceduto ad un controllo, a seguito del quale hanno rinvenuto circa 100 grammi di cocaina, in stato solido e quindi con un elevato livello di purezza, 180 grammi di hashish e 38 di marijuana. Dalla visione delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza limitrofi al punto dove erano state trovate la sostanze, i militari sono riusciti ad identificare nel denunciato il suo detentore, noto pregiudicato e pusher del posto. Lo stupefacente, del valore di circa 20.000 euro, è stato posto sotto sequestro.
1 fotosequestro stupefacenti
sequestro stupefacenti
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Contro lo spreco alimentare il progetto “Equ(A)zione” dell’Ambito Territoriale di Cerignola Contro lo spreco alimentare il progetto “Equ(A)zione” dell’Ambito Territoriale di Cerignola Rino Pezzano: «Vogliamo strutturare la rete di volontariato attraverso un intervento di innovazione sociale»
Cerignola chiede “Giustizia per Donato” -VIDEO- Cerignola chiede “Giustizia per Donato” -VIDEO- Ieri sera la fiaccolata, la tacita, silenziosa, dignitosa, civile richiesta di Giustizia.
Altri 10.000 euro agli oratori. Altri 10.000 euro agli oratori. Pezzano: "Sosteniamo chi lavora per l'aggregazione dei giovani"
“Le fratture da fragilità” il Convegno organizzato dal Centro Medico di Riabilitazione “Centro Vita” -PROGRAMMA IN ALLEGATO- “Le fratture da fragilità” il Convegno organizzato dal Centro Medico di Riabilitazione “Centro Vita” -PROGRAMMA IN ALLEGATO- Scopo del Convegno è consentire a tutti i partecipanti non solo una crescita formativa sull’argomento dalla Prevenzione alla Chirurgia, dalla riabilitazione alla restituzione dell’Autonomia personale
Biologico: Coldiretti Puglia, al via anche in Puglia rotazione colturale per grano a tutto bio. Biologico: Coldiretti Puglia, al via anche in Puglia rotazione colturale per grano a tutto bio. Proficua la collaborazione con il dirigente dell’Assessorato regionale all’Agricoltura Trotta che ha messo nero su bianco la determina.
Elezioni Ue: Cia Puglia chiede la massima attenzione per gli agricoltori pugliesi Elezioni Ue: Cia Puglia chiede la massima attenzione per gli agricoltori pugliesi CIA-Agricoltori Italiani di Puglia chiede ai candidati alle Elezioni Europee di domenica 26 maggio la massima attenzione per il comparto agricolo pugliese.
“La transumanza: storie di vita e di amicizia” all’IC “Carducci-Paolillo” “La transumanza: storie di vita e di amicizia” all’IC “Carducci-Paolillo” Ultimo appuntamento con il curricolo dell’identità dell’istituto cerignolano. Il 29 maggiole classi terze della scuola mediaincontreranno Antonio e Giuseppe Campana, eredi di Nestore Campana, autore de “Il diario del pastore Nestore”, a cura di Silvia Ponti.
"E-state pronti - 2019" prenderà il via l'1 luglio con la colonia marina "E-state pronti - 2019" prenderà il via l'1 luglio con la colonia marina Pezzano: "Offriamo servizi che migliorano la qualità della vita a chi è in condizioni di bisogno" Prenderà il via a luglio il ricco e articolato programma d'iniziative di 'E-state pronti - 2019'.
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.