droga e soldi
droga e soldi
Cronaca

Cerignola: Tre arresti, spacciavano droga vicino alla Scuola Media "Don Bosco".

Sorpresi a spacciare droga vicino ad una scuola media. Arrestati tre giovani cerignolani.

Continua incessante da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cerignola l'attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, con particolare attenzione alla tutela dei più giovani.
Alcune mattine fa i militari della Stazione di Cerignola, nel corso di un apposito servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di droghe nei pressi delle scuole, hanno arrestato tre giovani cerignolani sorpresi a spacciare hashish vicino alla scuola media Don Bosco, in via Tomba dei Galli, a Cerignola. Si tratta di DIGIOIA Angelo, 23 anni, DIREDA Christian, 18 anni, e di un minorenne di soli 15 anni, tutti incensurati cerignolani.

I tre sono stati notati in due momenti distinti mentre, dopo aver prelevato del materiale dal bauletto del motorino elettrico di uno di loro, avvicinatisi al finestrino di due autovetture, lo cedevano a due automobilisti, ricevendo qualcosa in cambio. Il tempestivo intervento dei militari, che appostati nei pressi avevano notato tutto, e l'immediata perquisizione personale dei tre giovani ha consentito di rinvenire nella loro disponibilità un pacchetto di sigarette contenente nove bustine di cellophane con altrettante dosi di hashish per una quindicina di grammi e oltre 90 euro.

Sostanza stupefacente, denaro, motorino e altro materiale sono stati sottoposti a sequestro. I tre sono stati dichiarati in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione della Procura di Foggia, i due maggiorenni sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. Su disposizione della Procura dei Minorenni di Bari, invece, il minore è stato sottoposto alla permanenza in casa, tutti con il divieto di colloquio con persone estranee ai rispettivi nuclei familiari. Dopo la convalida degli arresti, DIGIOIA e DIREDA, giudicati con rito direttissimo dal Tribunale di Foggia, sono stati condannati entrambi a due anni di reclusione - pena sospesa - ed al pagamento di 1.000 euro di multa ciascuno, oltre al pagamento delle spese processuali. Il minore, dopo la convalida dell'arresto, è stato rimesso in libertà in attesa del processo. Tutto il materiale sequestrato è stato confiscato ed è stata disposta la distruzione della sostanza stupefacente.

I servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi delle scuole continueranno anche nelle prossime settimane.
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Ripescaggio in serie C dell’Audace Cerignola. Galigani, Metta e Perrini… i botta e risposta. Ripescaggio in serie C dell’Audace Cerignola. Galigani, Metta e Perrini… i botta e risposta. Clima a dir poco incandescente per il ripescaggio in serie C che vede l’Audace Cerignola in pole position
Bk Club Cerignola, bomba di mercato: Emanuele Musci è gialloblù Bk Club Cerignola, bomba di mercato: Emanuele Musci è gialloblù La dirigenza ofantina piazza il colpaccio per la prossima stagione in C Silver
Circolazione ferroviaria sospesa quest'estate sulla linea Potenza-Foggia. Circolazione ferroviaria sospesa quest'estate sulla linea Potenza-Foggia. Dal 1 luglio al 1 settembre, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) interverrà in quattro gallerie e su due viadotti, lungo la tratta Rocchetta - Avigliano e Potenza Superiore - Potenza Centrale
Maltrattamenti in famiglia, due arresti a Cerignola e Trinitapoli. Maltrattamenti in famiglia, due arresti a Cerignola e Trinitapoli. Donne maltrattate e perseguitate. Due uomini violenti arrestati dai Carabinieri a Cerignola e Trinitapoli.
Frisani: chi abbandona l’Aula Consiliare non fa gli interessi della Città. Frisani: chi abbandona l’Aula Consiliare non fa gli interessi della Città. “I Consiglieri Comunali sono stati eletti per rappresentare la comunità, per amministrare, per approvare o non approvare… di certo no per abbandonare l’aula e fuggire”.
FLV Cerignola, Lucrezia Ciffo nuova presidente del sodalizio ofantino FLV Cerignola, Lucrezia Ciffo nuova presidente del sodalizio ofantino Ulteriore segno di innovazione da parte della nuova realtà pallavolistica cittadina
Specchio e Bonavita (Lega): Forza Italia non fa cadere l'Amministrazione Metta. Specchio e Bonavita (Lega): Forza Italia non fa cadere l'Amministrazione Metta. I Consiglieri di Forza Italia con la loro presenza in Consiglio Comunale mantengono il numero legale e non fanno cadere l'Amministrazione Metta.
Consiglio Comunale, i punti approvati e il botta e risposta sui social. Consiglio Comunale, i punti approvati e il botta e risposta sui social. Dura sui social la replica del Consigliere di Forza Italia Natale Curiello alle dichiarazioni del Consigliere della Lega Vincenzo Specchio
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.