Celle San Vito
Celle San Vito

Domenica 14 ottobre si celebra la Montagna: escursione a Celle di San Vito con il CAI Foggia

Ferdinando Lelario: “Quest’anno ci è sembrato importante portare alla ribalta il più piccolo di tutti i borghi”.

Domenica 14 ottobre torna la tradizionale "Festa della Montagna" del CAI. La sezione di Foggia la celebrerà a Celle di San Vito, il Borgo più piccolo dei Monti Dauni, situato sull'alta Valle del Celone.
La scoperta di Celle, il cui nome deriva dagli antichi eremi duecenteschi, occupati dai monaci presso il Monte San Vito, rappresenta una vera e propria immersione nella natura.
"Giungendo nel piccolo comune - sottolinea il presidente del CAI Foggia, Ferdinando Lelario - la prima cosa che colpisce sono le lussureggianti distese di verde, con intorno boschi di faggi e grandi querceti. Anche la pietra delle case e delle chiese ha un fascino suggestivo che porta in una dimensione diversa. La Festa della Montagna per noi del CAI Foggia rappresenta un'occasione per rilanciare e valorizzare i Monti Dauni e i tanti Borghi che in tutti questi anni ci hanno accolto: quest'anno ci è sembrato importante portare alla ribalta il più piccolo di tutti, Celle di San Vito, in lingua francoprovenzale Célle de Sant Uite, che insieme a Faeto custodisce l'unica minoranza franco provenzale in Puglia".
Il Programma prevede l'arrivo a Celle di San Vito (Piazza Magrone) alle ore 9.30 e per chi parte da Foggia, raduno al Liceo Scientifico "A. Volta" alle ore 8.15, con partenza per il comune dauno alle ore 8.30.
A Celle di San Vito, dopo i saluti di benvenuto del Primo Cittadino, si visiterà il Borgo Antico e inizierà un'escursione naturalistica nel bosco, in direzione di Faeto, sul Sentiero Frassati. Al ritorno, in un ampio spazio vicino ad un parco giochi, dietro il campo sportivo dove i bambini potranno divertirsi senza problemi, saranno allestite grandi tavolate per il pranzo.
Il menù prevede bruschetta contadina e tranci di pizza cellese, minestra di legumi, salsiccia alla brace e formaggi; dolci, vino e acqua. L'associazione invita i partecipanti a portare posate e bicchieri personali per evitare l'uso di plastica monouso.
La quota di partecipazione è di 10 euro per gli adulti e di 5 euro per i bambini fino a 12 anni; il contributo sarà investito dal CAI nella valorizzazione del territorio, al fine di salvaguardando e diffondere le grandi bellezze del Tavoliere, dei Monti Dauni e del Gargano.
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Sindaco Metta: In questo momento a Cerignola si stanno eseguendo 12 opere pubbliche -FOTO- Sindaco Metta: In questo momento a Cerignola si stanno eseguendo 12 opere pubbliche -FOTO- Caso ha voluto che in queste opere siano impegnate imprese quasi totalmente diverse da quelle risultate vincitrici di gare di appalto pubbliche.
Sindaco  Metta: Questa sera consegniamo alla Città la storica Piazza Pasquale Bona. Sindaco Metta: Questa sera consegniamo alla Città la storica Piazza Pasquale Bona. È la piazza che da ampiezza all’antico Palazzo Ducale, è il biglietto da visita del centro storico, è l’area che accoglie chi proviene da Foggia e si immette lungo il corso”.
Assessore Pezzano: La consigliera Dibisceglia ha perso un'occasione per evitare polemiche, L'associazione Casa Di Vittorio troverà spazio nell'ex liceo classico Nicola Zingarelli. Assessore Pezzano: La consigliera Dibisceglia ha perso un'occasione per evitare polemiche, L'associazione Casa Di Vittorio troverà spazio nell'ex liceo classico Nicola Zingarelli. Pezzano: "La consigliera Dibisceglia ha perso un'occasione per evitare polemiche. L'amministrazione comunale in prima in linea per sostenere l'attività di Casa Di Vittorio".
Fratelli d'Italia: Promozione, "La più bella sei tu" morta dopo un anno. Noi rilanciamo "Olivitaly" Fratelli d'Italia: Promozione, "La più bella sei tu" morta dopo un anno. Noi rilanciamo "Olivitaly" . Facciamo nostra e riprendiamo allora la proposta enunciata da Sergio Silvestris nell'ultima campagna elettorale delle Politiche di marzo, al tavolo con Fratelli d'Italia.
Assessore Mininni: Lotta alle zanzare. Da questa mattina, 15 Ottobre, interventi anti larvali. Assessore Mininni: Lotta alle zanzare. Da questa mattina, 15 Ottobre, interventi anti larvali. “La lotta alle zanzare viene fatta in modo del tutto sostenibile e passa dall’utilizzo del Bacillus thuringiensis, un batterio innocuo per gli esseri umani, ma efficace contro le larve delle zanzare”
Corso di arti sceniche al Cinema Teatro Roma. Dal gioco alla formazione del gruppo –VIDEO e FOTO- Corso di arti sceniche al Cinema Teatro Roma. Dal gioco alla formazione del gruppo –VIDEO e FOTO- Cultura, impegno, passione, arte e studio caratterizzeranno il Corso di arti sceniche che vede la partecipazione di vari gruppi suddivisi in fasce di età.
Cannone Libera Virtus beffata in casa dal VolleyRò Casal de' Pazzi Cannone Libera Virtus beffata in casa dal VolleyRò Casal de' Pazzi Le virtussine cedono al tie-break dopo aver vinto i primi due set
La Fenice Volley cade a Loreto all'esordio in B La Fenice Volley cade a Loreto all'esordio in B Prima gara stagionale dal retrogusto amaro per gli uomini di mister Tauro
Tempo previsto per martedì
15 ottobre 2018 Tempo previsto per martedì
L’Audace torna a vincere
14 ottobre 2018 L’Audace torna a vincere
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.