Conferenza Stampa Coldiretti Foggia
Conferenza Stampa Coldiretti Foggia

LAVORO: Coldiretti Puglia, a Foggia 28mila addetti in campagna; attesa semplificazione per visite mediche.

In provincia di Foggia il 22% della forza lavoro è impiegata in campagna, quasi 28mila addetti sul totale di 125mila operai impegnati in tutti i settori economici.

In provincia di Foggia il 22% della forza lavoro è impiegata in campagna, quasi 28mila addetti sul totale di 125mila operai impegnati in tutti i settori economici. E' quanto emerso nel corso dell'incontro di Coldiretti Puglia sul lavoro in agricoltura, tra prevenzione, opportunità e sicurezza a Foggia, provincia in cui nel 2019 sono nate 363 nuove imprese nel settore agricolo.
"C'è grande attesa per l'approvazione del Decreto interministeriale per la semplificazione del mercato del lavoro, annunciato dall'onorevole Giuseppe L'Abbate all'incontro di Coldiretti con i parlamentari pugliesi, che è stato già condiviso e sottoscritto da tutte le parti in causa dopo un confronto serrato. La novità più rilevante riguarda le visite mediche che avranno valenza biennale e saranno fatte presso le ASL o gli enti bilaterali. Oggi un operaio agricolo, ingaggiato per la raccolta di produzioni diverse da più aziende, si sottopone ogni qualvolta cambia datore di lavoro ad una visita medica, paradossalmente numerose volte nel corso dell'anno. E' un problema molto sentito sia dalle imprese che dagli operai, sia italiani che extracomunitari, per costi e peso burocratico", ha spiegato il presidente di Coldiretti Foggia, Giuseppe De Filippo, a margine dell'incontro.
Intanto, continua il trend positivo del calo degli infortuni che in agricoltura in Puglia segna -11,16% dei casi denunciati, decisamente più alto anche del dato nazionale, segnala Coldiretti Puglia, con una riduzione delle denunce di infortunio in campagna da 2.831 del 2016 alle 2.515 del 2017 e sul fronte degli incidenti con esito mortale del 3,77% in provincia di Foggia.
"E' il risultato del grande sforzo nell'ottica della formazione degli imprenditori agricoli – ha aggiunto De Filippo - sempre più coscienti del ruolo multifunzionale dell'agricoltura e della difficoltà di adempiere all'importante compito di tutelare ambiente e salute pubblica. Importante, però, che vengano avviati reali sistemi di prevenzione degli infortuni, superando inutili vincoli burocratici e sostenendo le imprese, anche grazie alle risorse dei Bandi INAIL che hanno messo a disposizione delle imprese agricole risorse a fondo perduto per rinnovare ed ammodernare il parco macchine attualmente in circolazione. Il Decreto interministeriale servirà a dare una stretta anche alla semplificazione per la formazione degli operai agricoli, sia italiani che extracomunitari", ha concluso il presidente De Filippo.
Un risultato che è frutto dell'impegno degli imprenditori e dei lavoratori per lo sviluppo di un'agricoltura al servizio della sicurezza della salute, dell'ambiente e dell'alimentazione che – conclude Coldiretti Puglia – vuole conciliare gli interessi delle imprese, degli occupati e dei consumatori.
2 fotoConferenza Stampa Coldiretti Foggia
Conferenza stampa Coldiretti FoggiaConferenza Stampa COldiretti Foggia
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Assegni di cura: erogati dalla ASL Foggia già cinquecento benefici economici alla Regione nuove opportunità per coloro che assistono i malati gravissimi la cui domanda per l’assegno di cura è risultata ammissibile, ma non finanziata
Ripescaggio in serie C dell’Audace Cerignola. Galigani, Metta e Perrini… i botta e risposta. Ripescaggio in serie C dell’Audace Cerignola. Galigani, Metta e Perrini… i botta e risposta. Clima a dir poco incandescente per il ripescaggio in serie C che vede l’Audace Cerignola in pole position
Bk Club Cerignola, bomba di mercato: Emanuele Musci è gialloblù Bk Club Cerignola, bomba di mercato: Emanuele Musci è gialloblù La dirigenza ofantina piazza il colpaccio per la prossima stagione in C Silver
Circolazione ferroviaria sospesa quest'estate sulla linea Potenza-Foggia. Circolazione ferroviaria sospesa quest'estate sulla linea Potenza-Foggia. Dal 1 luglio al 1 settembre, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) interverrà in quattro gallerie e su due viadotti, lungo la tratta Rocchetta - Avigliano e Potenza Superiore - Potenza Centrale
Maltrattamenti in famiglia, due arresti a Cerignola e Trinitapoli. Maltrattamenti in famiglia, due arresti a Cerignola e Trinitapoli. Donne maltrattate e perseguitate. Due uomini violenti arrestati dai Carabinieri a Cerignola e Trinitapoli.
Frisani: chi abbandona l’Aula Consiliare non fa gli interessi della Città. Frisani: chi abbandona l’Aula Consiliare non fa gli interessi della Città. “I Consiglieri Comunali sono stati eletti per rappresentare la comunità, per amministrare, per approvare o non approvare… di certo no per abbandonare l’aula e fuggire”.
FLV Cerignola, Lucrezia Ciffo nuova presidente del sodalizio ofantino FLV Cerignola, Lucrezia Ciffo nuova presidente del sodalizio ofantino Ulteriore segno di innovazione da parte della nuova realtà pallavolistica cittadina
Specchio e Bonavita (Lega): Forza Italia non fa cadere l'Amministrazione Metta. Specchio e Bonavita (Lega): Forza Italia non fa cadere l'Amministrazione Metta. I Consiglieri di Forza Italia con la loro presenza in Consiglio Comunale mantengono il numero legale e non fanno cadere l'Amministrazione Metta.
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.