Prima Consulta politiche migratorie
Prima Consulta politiche migratorie
Territorio

Pezzano: Terzo settore unito nella Consulta delle politiche Migraotrie -VIDEO-

La maturità del terzo settore territoriale la si rinviene nell’unanimità manifestata per la nomina del Presidente, il dott. Marcello Colopi, responsabile dello Sportello immigrazione “Stefano Fumarulo”

Giovedì 10 maggio,alle ore 18:00, presso la sala conferenze del Comune di Cerignola si è svolto il primo incontro cittadino della Consulta delle Politiche Migratorie. Al tavolo degli intervenuti il Prefetto Iolanda Rolli, l'Assessore alle Politiche Sociali e del Lavoro Rino Pezzano, il Consigliere Comunale Maria Dibisceglia ed il delegato del Sindaco Consigliere Comunale Davide Pizzolo.

Al termine del primo incontro l'Assessore Pezzano dichiara:
"All'interno del nostro territorio il forte attivismo sociale diede vita ad un primo gruppo di lavoro, inizialmente definitosi coordinamento delle politiche migratorie, nato spontaneamente. Dopo attenta riflessione e confronto del gruppo spontaneo con l'Amministrazione Comunale fu manifestata l'esigenza di condivisa avere un luogo istituzionalmente riconosciuto dove poter discutere delle politiche migratorie che coinvolgesse tutti gli attori presenti sul territorio.

L'Amministrazione Comunale ha fatto propria questa proposta formalizzando istituzionalmente in Consiglio Comunale la Costituzione della Consulta delle Politiche Migratorie ed approvando il regolamento che ne disciplina l'attività e gli organismi, primo tra tutti il Direttivo coordinato dal Presidente e composto da sette rappresentanti.
La maturità del terzo settore territoriale la si rinviene nell'unanimità manifestata per la nomina del Presidente, il dott. Marcello Colopi, responsabile dello Sportello immigrazione "Stefano Fumarulo", e nella grande disponibilità di nomi da presentare all'interno del Consiglio Direttivo. Nomi di professionisti quotidianamente impegnati nelle molteplici attività sociali, nomi di rappresentanti dei credo religiosi che arricchiscono il dialogo intorno al settore immigrazione e danno piena rappresentanza alle diverse, ma convergenti, idee di accoglienza e arricchimento.
Onorato della presenza del Prefetto Rolli che ha manifestato la vicinanza all'importante momento istituzionale che riguarda non solo il territorio di Cerignola ma l'intera provincia di Foggia, un momento che vede la nostra Città esempio da imitare nella Costituzione di un organismo ricco e rappresentativo come quello da Noi creato. Il Prefetto ha sottolineato l'impegno sociale presente nella nostra Comunità capace di esprimere Politiche Sociali programmate in sinergia e progettualità.

Risultati importanti e determinanti come la Costituzione della Consulta delle Politiche Migratorie si possono raggiungere quando diversi schieramenti politici riescono a dialogare per il bene della Comunità e riescono a mettere da parte le diverse visioni di politica amministrativa programmando un percorso univoco nella risposta ai bisogni sociali"
3 fotoPrima Consulta politiche migratorie
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Fenice Volley Cerignola, il cuore e l'orgoglio non bastano: la capolista Fano passa per 3-0 Fenice Volley Cerignola, il cuore e l'orgoglio non bastano: la capolista Fano passa per 3-0 Non riesce l'impresa agli uomini di mister Tauro che subiscono l'ennesima sconfitta di questo difficile inizio di campionato
Audace Cerignola, Vittorio Esposito e Giuseppe Siclari salutano i gialloblù Audace Cerignola, Vittorio Esposito e Giuseppe Siclari salutano i gialloblù La società ofantina ha comunicato di aver svincolato il fantasista molisano e di aver ceduto alla Fidelis Andria l’attaccante Giuseppe Siclari
Assessore Mininni:  il rifiuto diviene risorsa per la Nostra Città -VIDEO- Assessore Mininni: il rifiuto diviene risorsa per la Nostra Città -VIDEO- Il rifiuto diviene risorsa per la Nostra Città: Porposta di convenzione gratuita con la startup innovativa BORSINO RIFIUTI.
Sara Ciafardoni -  poetessa, fotografa, scrittrice... a 11 anni -VIDEO- Sara Ciafardoni - poetessa, fotografa, scrittrice... a 11 anni -VIDEO- Sara Ciafardoni e i versi che accompagnano il video “C’è chi dice no” vincitore del Premio Internazionale di Arte Contemporanea Femminile “Women in… Art”
BIBART - Biennale Internazionale d’Arte di Bari e Area Metropolitana -PROGRAMMA EVENTI IN ALLEGATO- BIBART - Biennale Internazionale d’Arte di Bari e Area Metropolitana -PROGRAMMA EVENTI IN ALLEGATO- Il 10 dicembre si è svolta la presentazione della seconda edizione di BIBART - Biennale Internazionale d’Arte di Bari e Area Metropolitana presso la sala conferenze dell’Ex Palazzo delle Poste - Centro Polifunzionale Università degli Studi di Bari. « Visone e intuizione, la ragione dell’Arte »
Violenze a scuola: le dichiarazioni del Presidente degli psicologi pugliesi. Violenze a scuola: le dichiarazioni del Presidente degli psicologi pugliesi. Violenza a scuola, il presidente degli psicologi pugliesi: "Adulti, primi ad essere esempio per gestire i conflitti in maniera costruttiva"
Maestro violento. Le dichiarazioni dell'Assessore alle Politiche Sociali e del Lavoro Rino Pezzano. Maestro violento. Le dichiarazioni dell'Assessore alle Politiche Sociali e del Lavoro Rino Pezzano. Pezzano: "Vicenda sconvolgente. Pronto a collaborare con magistratura e Forze dell'Ordine. Opportuna un'accurata indagine amministrativa"
Via Milano, verso istituto tecnico Commerciale. Tratto di strada impraticabile. Via Milano, verso istituto tecnico Commerciale. Tratto di strada impraticabile. Sig. Sindaco perchè non tagliare un nastro pure per quel tratto di strada?
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.