Foto Torre Alemanna
Foto Torre Alemanna

"piccolo ma prezioso", alla scoperta di Torre Alemanna con Famiglie al Museo

Il 14 ottobre attività per grandi e piccoli al Polo Museale per la Giornata F@Mu

"piccolo ma prezioso". E' questa il tema scelto per la Giornata Nazionale Famiglie al Museo(F@Mu), giunta quest'anno alla sesta edizione, nata da un'idea del portale KidsArtTourism (KAT) e promossa dall'Associazione Culturale Famiglie al Museo - FAMu col patrocinio del MiBAC ed ICOM Italia ed i Media partner Rai News 24, Rai Radio Kids, Rai Yo Yo. E domenica 14 ottobre 2018 la Giornata F@Mu si svolgerà anche al Museo di Torre Alemanna sito a Borgo Libertà (Cerignola) con l'obiettivo di favorire l'incontro tra Musei e Famiglie, mostrando i programmi e gli eventi culturali di altissimo livello che le istituzioni museali offrono a costi accessibili alle famiglie con bambini, sull'esempio degli altri paesi europei "family friendly".

L'iniziativa è organizzata dalla società cooperativa Frequenze, ente gestore della struttura di proprietà del Comune di Cerignola, che per la Giornata F@Mu ha in programma, a partire dalle ore 11.00, una serie di divertenti attività dedicate a grandi e piccoli che insieme visiteranno il Complesso monumentale ed il Museo in una speciale visita per scoprire i segreti della Torre. «Vogliamo una giornata in cui tutta la famiglia si ritrovi assieme al museo per godere dell'arte di altri tempi, per scoprire il territorio in cui vive e le sue tradizioni, per imparare divertendosi, per crescere confrontandosi con gli altri» spiegano gli organizzatori del FAMu.

Il Complesso di Torre Alemanna è uno dei pochi insediamenti fortificati ancora esistenti dell'Ordine religioso-militare dei Cavalieri Teutonici. Gioiello di storia, architettura ed arte nel cuore della Daunia, a 18 km da Cerignola, affonda le sue radici nelle affascinanti vicende di cavalieri legati all'imperatore Federico II. Il monumento è frutto della stratificazione delle diverse funzioni che il sito ebbe nei secoli: da luogo di culto sotto i cavalieri dell'Ordine, poi insediamento fortificato, testimoniato dall'imponente torre quadrata che domina il paesaggio circostante; in seguito masseria di proprietà cardinalizia in età aragonese, inglobata negli anni '50 nell'attuale Borgo Libertà. Visitare il Museo di Torre Alemanna significa affrontare un suggestivo viaggio indietro nel tempo, immergersi nella storia del nostro territorio, seguire l'avvicendarsi di uomini ed attività in uno spaccato che va dal Medioevo all'età Moderna, ricco di testimonianze archeologiche, iscrizioni, stemmi cardinalizi e opere d'arte. Oggi sede del Museo delle ceramiche di XV-XVI secolo, il sito di Torre Alemanna, è stato restituito alla pubblica fruizione dopo lunghi ed accurati restauri ed apre le porte a cittadini e turisti.

L'attività in programma domenica 14 ottobre prevede speciali tariffe al costo di 2 € a bambino e 5 € per gli adulti accompagnatori. I posti sono limitati. Per partecipare occorre prenotarsi scrivendo un messaggio alla pagina facebook (http://m.me/coopfrequenze) o tramite whatsapp al 392-9927977, indicando cognome di riferimento, numero di partecipanti ed un recapito telefonico.
2 fotoAlla scoperta di Torre Alemanna
FAMUTORRE ALEMANNA
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
L'ambito di Cerignola attiva il Servizio di assistenza Educativa Domiciliare L'ambito di Cerignola attiva il Servizio di assistenza Educativa Domiciliare Pezzano: "Interveniamo preventivamente nei contesti in cui si innestano evasione scolastica, micro delinquenza, abusi di vario genere".
Omicidio sulla S.S. 16 all’altezza di San Ferdinando di Puglia. Perde la vita Luigi Bruno Battipaglia Omicidio sulla S.S. 16 all’altezza di San Ferdinando di Puglia. Perde la vita Luigi Bruno Battipaglia Luigi Bruno Battipaglia viaggiava a bordo di un furgone IVECO trasportando un carico di finocchi quando, al km 727 della SS 16, ignoti esplodono un colpo di fucile a pallettoni colpendolo in pieno volto.
Zampognari, salotto culturale, scuola e palestra: un dicembre di eventi nel Carcere di Lucera Zampognari, salotto culturale, scuola e palestra: un dicembre di eventi nel Carcere di Lucera L’antico strumento musicale occasione per sensibilizzare i detenuti alla donazione del sangue, con il sostegno del CSV Foggia. Il 18 dicembre l’inaugurazione della palestra realizzata con i fondi dell'Amministrazione Penitenziaria.
“Storie a pedali di Natale” l’evento artistico teatrale che si terrà domenica 16 Dicembre alle ore 11:00 “Storie a pedali di Natale” l’evento artistico teatrale che si terrà domenica 16 Dicembre alle ore 11:00 Assessore Petruzzelli: “Storie a pedali di Natale” è la divertentissima rappresentazione teatrale all’aperto in cui gli artisti di “Arterieteatro” e “Room to play” racconteranno magicamente alcune storie natalizie.
Gruppi consiliari del centrosinistra: «Il Presidente del Consiglio Comunale convochi un consiglio comunale urgente sull'emergenza criminalità» Gruppi consiliari del centrosinistra: «Il Presidente del Consiglio Comunale convochi un consiglio comunale urgente sull'emergenza criminalità» Abbiamo per questo protocollato una richiesta di convocazione di Consiglio Comunale urgente al Presidente del Consiglio, per fare arrivare chiaro e forte un messaggio di vicinanza a chi è stato colpito dai vili atti criminosi ed un messaggio di unione e coraggio alla Città tutta.
Assessore Mininni: Manteniamo pulito il Borgo Antico. Assessore Mininni: Manteniamo pulito il Borgo Antico. Il contributo di ogni cittadino è indispensabile a rendere accogliente e ordinato il nostro Borgo Antico e rappresenta il più elevato senso di civiltà, esempio educativo e rispetto nei confronti di coloro che risiedono nell’area destinata all’evento.
Carcere di Foggia, ecco il concerto di Natale del Conservatorio “U. Giordano”. Sul palco un ensemble di sassofoni Carcere di Foggia, ecco il concerto di Natale del Conservatorio “U. Giordano”. Sul palco un ensemble di sassofoni Il 17 e 18 dicembre la musica di Barber, Strauss, Carlomè, Joplin e Villa-Lobos allieteranno i detenuti della Casa Circondariale. L’iniziativa benefica è organizzata in collaborazione con il CSV Foggia.
Stornara - TARI 2018: i dubbi restano! Stornara - TARI 2018: i dubbi restano! Ai contribuenti non resta che pagare quanto richiesto dall’ufficio tributi, presentando istanza di rateizzazione per chi non riesce ad affrontare l’intera spesa in un’unica soluzione, o impugnare l’ultimo avviso di pagamento aderendo ad una class action promossa da diversi cittadini.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.