Pit bull inferocito
Pit bull inferocito
Cronaca

Pit Bull inferocito azzanna un passante nel pieno centro di Cerignola

Pit Bull inferocito azzanna un passante nel pieno centro di Cerignola. I Carabinieri salvano l'uomo e bloccano il cane

Attimi di paura questa mattina nel pieno centro di Cerignola. Alle 07.00 circa alcuni cittadini hanno chiamato il numero di emergenza 112 segnalando la presenza di un grosso pit bull che, libero e solo, si aggirava per la zona di via Sant'Antonio con fare aggressivo. I Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile del NORM hanno immediatamente raggiunto il luogo indicato, imbattendosi nel molosso, che, come constatato più tardi, aveva poco prima aggredito un passante, che era già stato trasportato all'ospedale in "codice giallo". Improvvisamente il cane, che in quel momento sembrava essere relativamente tranquillo, accortosi di un altro cagnolino al guinzaglio del padrone, si inferociva ed azzannava prima il cagnolino e poi tentava di azzannare alla gola il padrone, che nel difendere il proprio cane era caduto a terra. A questo punto i militari, vista la situazione ormai critica, non hanno esitato ad intervenire, evitando così che l'uomo venisse raggiunto alla gola, e, azzannati a loro volta alle gambe, fortunatamente protette dagli stivali che hanno attutito i morsi, hanno con fredda professionalità messo in atto le tecniche di immobilizzazione con i bastoni da difesa in dotazione, riuscendo a bloccare al suolo l'animale fino all'arrivo di un medico veterinario, che lo ha sedato e trasportato poi presso il canile comunale.
L'uomo già azzannato prima dell'arrivo dei Carabinieri ha riportava una grave e profonda ferita ad un braccio, ed è tuttora sottoposto alle cure dei sanitari. I militari, invece, se la sono cavata con delle lievi escoriazioni.
Sono in corso le indagini per risalire alla proprietà del cane che, come constatato dal veterinario, era sprovvisto di microchip.
1 fotoFoto Pit bull inferocito
Immagine
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Fiera del Libro, Cerignola. 21-22-23 settembre IX edizione presso Palazzo Fornari Fiera del Libro, Cerignola. 21-22-23 settembre IX edizione presso Palazzo Fornari Rita Pia Oratore: “Importanti le novità di questa IX edizione Un’edizione speciale grazie all’importante contributo offerto dall’Assessorato alla Istruzione e Formazione della Regione Puglia e dall’ITET Dante Alighieri.
Furti di olive, da CIA Capitanata la richiesta di controlli in frantoi e magazzini Furti di olive, da CIA Capitanata la richiesta di controlli in frantoi e magazzini Positivo l'esito del Comitato per l'ordine e la sicurezza appositamente convocato Ferrandino: "Soddisfatti del piano predisposto e della tempestività della Prefettura"
Sindaco Metta: La bonifica del plesso scolastico “G. Rodari” è terminata con esito positivo, domani la scuola riaprirà. Sindaco Metta: La bonifica del plesso scolastico “G. Rodari” è terminata con esito positivo, domani la scuola riaprirà. L’intervento, ad opera della ditta MAPIA contattata dall’Assessorato all’Ambiente, è stato effettuato durante tutta la mattinata. La bonifica è terminata con esito positivo pertanto, a partire da domani 19 Settembre 2018, la scuola “G. Rodari” riaprirà regolarmente”.
Manfredonia: l’Ospedale premiato per il grado di umanizzazione delle cure Manfredonia: l’Ospedale premiato per il grado di umanizzazione delle cure L’importante riconoscimento ricevuto nel corso del Forum Mediterraneo in Sanità.
Cinque arresti tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia Cinque arresti tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia Servizio coordinato di controllo del territorio nel fine settimana per la prevenzione dei reati. Cinque arresti tra Cerignola e San Ferdinando di Puglia
Cerignola: Piantagione da un quintale circa di marijuana occultata tra i vigneti. Cerignola: Piantagione da un quintale circa di marijuana occultata tra i vigneti. Piantagione da un quintale circa di marijuana occultata tra i vigneti. Un arresto dei Carabinieri di Cerignola.
La Fondazione Tatarella in Abruzzo riunisce il Centrodestra. La Fondazione Tatarella in Abruzzo riunisce il Centrodestra. L’incontro moderato dal direttore di Impaginato.it Francesco De Palo, sarà introdotto da Fabrizio Tatarella Vice Presidente della Fondazione Tatarella e da Pierluigi Biondi Sindaco di L’Aquila.
Sindaco Metta: Multe con sistema di videosorveglianza, il Consigliere Rendine le dichiarava illegittime… ovviamente sbagliava! Sindaco Metta: Multe con sistema di videosorveglianza, il Consigliere Rendine le dichiarava illegittime… ovviamente sbagliava! Le sentenze dimostrano che l’agire dell’Amministrazione Comunale e del Comando di Polizia Municipale è sempre stato lecito, conforme alle norme e mirato alla tutela dell’ordine nella piena applicazione del Codice della Strada.
© 2001-2018 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.