Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Tre arresti nei paesi della BAT per altrettante ordinanze.

I Carabinieri della Compagnia di Cerignola nei giorni scorsi hanno arrestato tre persone in esecuzione di altrettanti provvedimenti emessi dall’Autorità Giudiziaria.

I Carabinieri della Compagnia di Cerignola nei giorni scorsi hanno arrestato tre persone in esecuzione di altrettanti provvedimenti emessi dall'Autorità Giudiziaria.
Lo scorso 1° marzo, a Trinitapoli, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato ZAMFIR Adi, 23enne rumeno residente a Trinitapoli, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bari. Il giovane deve espiare una pena residua di 2 anni, 2 mesi e 18 giorni di reclusione per reati contro il patrimonio. Dopo le formalità di rito è stato associato all'Istituto penale per i Minorenni di Bari.
A San Ferdinando di Puglia i Carabinieri della locale Stazione, sabato 2 marzo, hanno arrestato DISTASI Ruggiero, 22enne del posto. Nei suoi confronti è stato eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pesaro, dovendo lo stesso espiare, fino al 13 dicembre 2020, una condanna alla reclusione per i reati di rapina e ricettazione commessi a Cartoceto (PU) il 14 dicembre 2016. L'arrestato è stato associato alla casa circondariale di Foggia.
I Carabinieri di Margherita di Savoia, infine, sabato mattina, 9 marzo, hanno eseguito nei confronti di VALENTINO Francesco, cl. '70, un ordine di espiazione pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia. L'uomo deve espiare in detenzione domiciliare la pena residua di 1 anno e 3 mesi di reclusione per violazione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. Lo stesso era stato arrestato appena qualche giorno fa, lo scorso 5 marzo, a Margherita di Savoia, nell'ambito dell'operazione "Salus" del Comando Provinciale Carabinieri di Foggia ed associato al carcere di Foggia, dove è attualmente detenuto.
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Ditommaso: Metta si oppone al ricorso presentato dal Partito Democratico Ditommaso: Metta si oppone al ricorso presentato dal Partito Democratico Aumento TARI: Il Comune di Cerignola ha depositato atto di opposizione al Ricorso Straordinario al Capo dello stato presentato dal Partito Democratico lo scorso dicembre
Intensificati i controlli su Mattinata Intensificati i controlli su Mattinata I Carabinieri integrano il presidio del territorio con una stazione mobile.
Bk Club Cerignola, sfida al Maglie per la quarta giornata della Poule promozione Bk Club Cerignola, sfida al Maglie per la quarta giornata della Poule promozione Gli uomini di Vozza cercano il poker davanti al pubblico amico
Francesco Zagaria intervista Lorenzo Longo e Domenico Dicecco -VIDEO- Francesco Zagaria intervista Lorenzo Longo e Domenico Dicecco -VIDEO- Il direttore dell'Ufficio Stampa dell'Audace Cerignola, dott. Francesco Zagaria, intervista Lorenzo Longo e Domenico Dicecco
Fondazione Tatarella - Foggia ricorda Pinuccio Tatarella Fondazione Tatarella - Foggia ricorda Pinuccio Tatarella Martedì 26 marzo nella Sala Fedora del Teatro Umberto Giordano presentazione del libro “Pinuccio Tatarella: passione intelligenza al servizio e dell’Italia”
Riflettere insieme sull’Europa; Il ciclo di incontri organizzato dal MEIC di Cerignola Riflettere insieme sull’Europa; Il ciclo di incontri organizzato dal MEIC di Cerignola Il primo appuntamento, moderato dalla prof.ssa Raffaella Petruzzelli, è fissato per sabato, 23 marzo 2019, alle ore 18,30, nel Salone “Giovanni Paolo II” della Curia Vescovile.
Gauguin a Tahiti-il paradiso perduto Gauguin a Tahiti-il paradiso perduto Il docufilm ripercorre la biografia del grande artista che, all'età di 43 anni, il primo primo aprile del 1891, a bordo della nave Océanien, decise di abbandonare Marsiglia per recarsi a Tahiti.
Margherita di Savoia e Trinitapoli: Pusher detenevano cocaina e hashis Margherita di Savoia e Trinitapoli: Pusher detenevano cocaina e hashis Arrestati a Margherita di Savoia e Trinitapoli, due pusher sorpresi a detenere cocaina e hashis
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.