Disegno al Maresciallo Di Gennaro
Disegno al Maresciallo Di Gennaro
Territorio

Una bambina di otto anni dedica un suo disegno al Maresciallo Di Gennaro.

Una bambina di soli otto anni dedica un disegno e una rosa al Maresciallo Vincenzo Di Gennaro.

Ieri mattina una bambina di Foggia ha chiesto al suo papà di accompagnarla in un certo posto, che aveva una cosa importante da fare.
La piccola, di appena otto anni, portando con sé una rosa rossa e la pagina ripiegata di un quaderno di scuola, si è fatta accompagnare dai Carabinieri, al Comando Provinciale di via Guglielmi, e, non appena si è trovata di fronte il militare di servizio, lo ha ringraziato per quanto fanno tutti i Carabinieri e gli ha consegnato sia la rosa che il foglio, spiegando che si trattava di un suo regalo per il Maresciallo Vincenzo Di Gennaro.

Il militare, inorgoglito e quasi commosso da tanto affetto puro e disinteressato, come solo i bambini sanno essere, l'ha allora portata a posare il suo fiore davanti alla lapide che ricorda il sacrificio estremo di un altro Carabiniere, il Brigadiere decorato con la Medaglia d'Argento al Valor Militare Alfredo Guglielmi, alla cui memoria è dedicata la caserma, e che in quel momento ha rappresentato tutti i Caduti in servizio dell'Arma, in primis il Maresciallo Maggiore Vincenzo Di Gennaro.

Nell'aprire il foglio ripiegato, poi, è comparso un meraviglioso disegno, nel quale la piccola aveva raffigurato il Maresciallo Di Gennaro come un angelo alato, che lei prega di continuare anche dal cielo a proteggere tutti i bambini e le loro mamme.

Tutti i Carabinieri abbracciano e ringraziano idealmente questa bambina che, nel giorno della Festa della Mamma, ha voluto dedicare un pensiero anche ad un altro suo eroe, che nemmeno conosceva.
Grazie!
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Assegnazione suppletiva carburante ad accisa agevolata Assegnazione suppletiva carburante ad accisa agevolata È la richiesta che l’Agenzia per l’Agricoltura del Comune di Cerignola ha inviato alla Regione per andare incontro agli operatori del settore agricolo
Dott. Tarantino, dalla solidarietà alle considerazioni Dott. Tarantino, dalla solidarietà alle considerazioni Dall’aggressione nel Pronto Soccorso di Cerignola ai danni del dott. Dino Tarantino alla solidarietà politica. Le considerazioni finali
Detenzione di pistola clandestina, un arresto Detenzione di pistola clandestina, un arresto I Carabinieri di San Ferdinando di Puglia arrestano un soggetto del posto già noto, per detenzione di una pistola clandestina
Aggressione al  Pronto Soccorso del Tatarella Aggressione al Pronto Soccorso del Tatarella Aggredito il dott. Tarantino, dirigente medico del Pronto Soccorso dell'ospedale di Cerignola
Audace Cerignola, il DS Di Toro: «Coletti? Ci stiamo lavorando. Arriveranno elementi validi» Audace Cerignola, il DS Di Toro: «Coletti? Ci stiamo lavorando. Arriveranno elementi validi» Il direttore sportivo dei gialloblù fa il punto della situazione sul mercato in casa ofantina
Progetto “Mammomobile” per screening di prossimità Progetto “Mammomobile” per screening di prossimità ASL FG - Organizzazione del Centro per gli Screening Oncologici. Grande novità, progetto “Mammomobile”, camper con mammografo per screening di prossimità
Altamura sorride per la finale pugliese di Miss Italia Altamura sorride per la finale pugliese di Miss Italia In passerella in un monastero le 26 ragazze più belle della regione
Aumento dell’IVA e bollette alle stelle Aumento dell’IVA e bollette alle stelle Luce e gas: in caso di aumento IVA bollette alle stelle per il regime di maggior tutela
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.