Esultanza Nicola Liodice. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Esultanza Nicola Liodice. Foto Vito Monopoli
Territorio

Uniti da un solo coro: Forza Cerignola

Lettera di un tifoso

Era il 2014 quando il presidente Nicola Grieco, la famiglia Grieco acquistavano il titolo dell'Audace Cerignola e, dopo un anno senza calcio, cominciavano i sogni di un'intera piazza.

Siamo ripartiti dalla prima categoria, abbiamo giocato su campi in terra battuta senza nemmeno la terna: abbiamo stravinto il campionato totalizzando 92 punti su 96, collezionando record su record e passando anche alla ribalta nazionale su giornali e televisioni. È stato bello vincere dopo tante delusioni.

L'anno successivo abbiamo vinto ancora conquistando il campionato di Promozione e la Coppa Regionale nell'indimenticabile bagnata notte di Gravina: un altro anno pieno di gioia!

Siamo tornati in Eccellenza, un campionato bello ed impegnativo. Erano 19 anni che non si vinceva questo campionato ma grazie alla famiglia Grieco, all'unione di città e tifosi abbiamo vinto anche questo.

Tre campionati vinti di fila su tre stagione disputate: siamo passati dal vuoto calcistico più totale a provare grandi gioie, a pensare in grande, a progettare un futuro nel calcio che conta.

Da due anni siamo in serie D e abbiamo disputato, sia quest'anno che l'anno scorso, due campionati importanti, facendo sempre parlare di noi e della nostra bella realtà. Nell'attuale stagione siamo arrivati secondi totalizzando la bellezza di 75 punti nel campionato più difficile d'Italia: ora ci tocca la partita decisiva, quella dei play-off!

Tutti noi sappiamo quanto contino: abbiamo, grazie a questa società, grazie a tutti noi, la possibilità di approdare nel grande calcio, quello professionistico.

C'è bisogno di tutti, c'è bisogno di dare di più come si ripete tra le vie della città in questi giorni.

Per questo motivo voglio lanciare due messaggi:

Alla CITTA', AI TIFOSI QUELLI VERI E PASSIONALI

Dobbiamo gremire il 'Monterisi' (che dopo i lavori fatti è uno STADIO VERO) senza pensare al campionato, a quello che si poteva fare e non si poteva fare ma pensando POSITIVO e che in questi PLAY-OFF possiamo SCRIVERE LA STORIA. La squadra, l'allenatore, chi lavora con l'Audace, la stessa società, hanno bisogno di ognuno di noi! Dobbiamo vincere e per farlo dobbiamo restare UNITI fino alla fine. Quindi, da domenica, dimentichiamoci della serie A, della serie B, della poltrona o del calcio in TV. TUTTI ALLO STADIO per sostenere la squadra della nostra CERIGNOLA ad un passo da un TRAGUARDO STORICO!

AL PRESIDENTE NICOLA GRIECO, A MICHELE GRIECO E FAMIGLIA

Oggi l'Audace Cerignola è una realtà che si tocca con mano. Oggi il Cerignola se possiede dei sogni a livello calcistico è grazie a VOI! Se vi fermate un'istante e vi guardate intorno vi accorgerete quanto di bello ed importante avete costruito: dal settore giovanile alla prima squadra ma soprattutto c'è tanta gente che grazie al vostro impegno oggi manda avanti intere famiglie.

Grazie a VOI ci sono bambini e ragazzi che corrono dietro ad un pallone e sognano di diventare calciatori con la maglia della propria città è grazie VOI.

Grazie a VOI c'è gente che, impensabilmente, la domenica lascia la propria famiglia per seguire l'AUDACE anche in trasferta.

Grazie a VOI c'è gente che grazie al calcio sorride e dimentica, anche se per poco, i propri problemi, lo stress o la frenesia di tutti i giorni. Quello che vi chiedo e penso che vi chiederebbero tutti, è di continuare così!

Magari ci saranno dei momenti difficili ma voi, come avete sempre fatto, dovrete essere sempre più forti: un orgoglio per tutti noi, un orgoglio per Cerignola.

L'Audace Cerignola, fuori città, è vista oggi come una realtà bella, piena di gioia e in tanti a nostra insaputa simpatizzano o addirittura tifano per noi. Io penso che assieme a tutta questa gente e alle nuove generazioni potremo ancora scrivere importanti e indelebili pagine di storia.

Vada avanti Presidente, ne ha tutte le capacità. Continueranno a credere in Lei in tanti, a sostenerla, le chiederanno: chi sarà il prossimo attaccante? Quest'anno vinciamo? E Lei che è un passionale, saprà come scaldare i nostri cuori.

Ecco questo è Lei e la sua famiglia. Questo è il calcio. Questa è l'Audace. TUTTI UNITI FINO ALLA FINE! #forzaCerignola
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Assegnazione suppletiva carburante ad accisa agevolata Assegnazione suppletiva carburante ad accisa agevolata È la richiesta che l’Agenzia per l’Agricoltura del Comune di Cerignola ha inviato alla Regione per andare incontro agli operatori del settore agricolo
Dott. Tarantino, dalla solidarietà alle considerazioni Dott. Tarantino, dalla solidarietà alle considerazioni Dall’aggressione nel Pronto Soccorso di Cerignola ai danni del dott. Dino Tarantino alla solidarietà politica. Le considerazioni finali
Detenzione di pistola clandestina, un arresto Detenzione di pistola clandestina, un arresto I Carabinieri di San Ferdinando di Puglia arrestano un soggetto del posto già noto, per detenzione di una pistola clandestina
Aggressione al  Pronto Soccorso del Tatarella Aggressione al Pronto Soccorso del Tatarella Aggredito il dott. Tarantino, dirigente medico del Pronto Soccorso dell'ospedale di Cerignola
Audace Cerignola, il DS Di Toro: «Coletti? Ci stiamo lavorando. Arriveranno elementi validi» Audace Cerignola, il DS Di Toro: «Coletti? Ci stiamo lavorando. Arriveranno elementi validi» Il direttore sportivo dei gialloblù fa il punto della situazione sul mercato in casa ofantina
Progetto “Mammomobile” per screening di prossimità Progetto “Mammomobile” per screening di prossimità ASL FG - Organizzazione del Centro per gli Screening Oncologici. Grande novità, progetto “Mammomobile”, camper con mammografo per screening di prossimità
Altamura sorride per la finale pugliese di Miss Italia Altamura sorride per la finale pugliese di Miss Italia In passerella in un monastero le 26 ragazze più belle della regione
Aumento dell’IVA e bollette alle stelle Aumento dell’IVA e bollette alle stelle Luce e gas: in caso di aumento IVA bollette alle stelle per il regime di maggior tutela
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.