La biblioteca in ospedale fa rete con la “Magna Capitana”
La biblioteca in ospedale fa rete con la “Magna Capitana”

Un patto di collaborazione per la promozione della lettura, la biblioteca in ospedale fa rete con la “Magna Capitana” -FOTO-

Sottoscritto l’accordo per la valorizzazione del patrimonio culturale. Le bibliotecarie affiancheranno i giovani volontari nelle letture animate in corsia e nella catalogazione.

Sottoscritto l'accordo per la valorizzazione del patrimonio culturale. Le bibliotecarie affiancheranno i giovani volontari nelle letture animate in corsia e nella catalogazione. Il Presidente della Misericordia, Laura Pipoli: "Spesso il libro diventa lo strumento per avvicinare il paziente e donare una parola di conforto o una carezza"

Un patto di collaborazione per promuovere la lettura e valorizzare il patrimonio culturale, materiale e immateriale del territorio. Lo hanno sottoscritto ieri pomeriggio il Direttore del Polo Biblio-museale di Foggia, Gabriella Berardi e il Presidente della Confraternita di Misericordia di Foggia, Laura Pipoli.
L'accordo è stato stipulato, ieri pomeriggio, al margine di un incontro di formazione tenuto, nella sede della "Magna Capitana", dalle bibliotecarie Mara Mundi ed Elviranna Susanna che hanno illustrato tecniche di lettura animata ai giovani in Servizio Civile del progetto "Biblioteca in ospedale", gestito dall'associazione foggiana.
I volontari Domiziana, Maria Chiara, Elisabetta, Danilo e Jacopo hanno ascoltato poesie d'amore di Montale e Saba, alcuni pensieri di Anna Frank, la fiaba "L'Angelo" di Andersen, i versi di Pierluigi Cappello e di Fosco Maraini, le storie fantastiche della "Farfalla grigia" di Renee Reggiani e di "Volta e la patata" di Achille Campanile e il "Racconto del piccolo gallo", tratto dalle "Favole pugliesi".
Dopo un confronto con i ragazzi sulle letture da selezionare e sull'approccio con i pazienti, le due bibliotecarie hanno sottolineato "l'importanza di alternare racconti più leggeri ad altri più impegnativi e spirituali".
"Il valore del libro, in particolare in luoghi che accolgono persone in situazione di disagio– ha spiegato il direttore Berardi – sta proprio nella possibilità di entrare in comunicazione con l'altro e di incontrare il lettore attraverso le storie che esso racconta".
L'accordo prevede l'impegno della Biblioteca a catalogare, attraverso il proprio personale, i volumi presenti presso la Biblioteca ospedaliera, e a mettere a disposizione degli utenti le proprie collezioni attraverso il prestito intersistemico. Supporterà, inoltre, i volontari nella promozione della lettura e in tutte le iniziative di formazione e aggiornamento professionale che si riterranno utili.
L'associazione sosterrà le attività del Polo Biblio-museale di Foggia nella sua mission di promozione della cultura e della lettura e collaborerà con lo stesso per attività da realizzare presso lo spazio bibliotecario gestito – in sinergia con Centro Studi Diomede e CSV Foggia - presso gli Ospedali Riuniti di Foggia.
"Grazie al progetto 'Biblioteca in ospedale' stiamo scoprendo, giorno dopo giorno, l'importanza di lavorare insieme e di costruire relazioni", hanno sottolineato i giovani volontari che, il prossimo 27 giugno, inizieranno anche l'attività delle letture animate in corsia, affiancati dalle bibliotecarie.
"È un altro importante tassello per un progetto cui la nostra associazione tiene particolarmente – il commento di Laura Pipoli –. Dal giorno dell'inaugurazione, la biblioteca in ospedale 'Lory Marchese' hagià dato in prestitodecine di libri, grazie al servizio in corsia. Siamo partiti portando i volumi inalcuni reparti, tra cui Urologia, Cardiologia, Oncologia, Geriatria, Neurologia e altri saranno coinvolti nelle prossime settimane. Spesso il libro diventa lo strumento per avvicinare il paziente e donare una parola di conforto o una carezza: in fondo, è questa la prima missione della nostra associazione".
7 fotoFOTO La biblioteca in ospedale fa rete con la “Magna Capitana”
bibliobibliobibliobibliobibliobibliobiblio
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
X edizione della “Fiera del libro” Cerignola , la seconda giornata X edizione della “Fiera del libro” Cerignola , la seconda giornata Successone nella prima giornata, elevato il numero di visitatori. Laseconda giornata è ricca di eventi. Il Programma
Incidente S.P. 143, guida in stato di ebbrezza per uno dei conducenti Incidente S.P. 143, guida in stato di ebbrezza per uno dei conducenti Il conducente della Fiat Punto si poneva alla guida del veicolo in stato di ebbrezza, gli è stata revocata la patente
Al via a Cerignola la X edizione della Fiera del Libro Al via a Cerignola la X edizione della Fiera del Libro A partire da questa mattina presso lo storico Palazzo Fornari in Piano San rocco la prima giornata del ricchissimo evento. Il programma della giornata
La Città di Cerignola nelle relationes ad limina dei suoi Vescovi, la mostra continua in Cattedrale La Città di Cerignola nelle relationes ad limina dei suoi Vescovi, la mostra continua in Cattedrale La mostra “La Città di Cerignola nelle relationes ad limina dei suoi Vescovi (1821-1921)” continua, da sabato 21 settembre, tra le navate della Cattedrale
Regionali Puglia 2020, alle primarie si candida la Gentile Regionali Puglia 2020, alle primarie si candida la Gentile L’ex europarlamentare Elena Gentile si candida alle primarie contro Michele Emiliano
Frecciargento 700 linea Adriatica,  fermate anche a Foggia Frecciargento 700 linea Adriatica, fermate anche a Foggia Fra i servizi a bordo la carrozza FRECCIABistrò, il welcome drink in Business e Premium, il portale Frecce con film, cartoni animati, il Wi-Fi Fast
“Perché è normale essere speciali”, conferenza stampa di presentazione “Perché è normale essere speciali”, conferenza stampa di presentazione La 4^ edizione sarà presentata in conferenza stampa martedì 24 settembre alle ore 17.00 nella Sala della Ruota di Palazzo Dogana a Foggia
Orta Nova passata al setaccio dai Carabinieri Orta Nova passata al setaccio dai Carabinieri Un arresto per stupefacente e vari mezzi rubati rinvenuti
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.