Stefano Poti. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Stefano Poti. Foto Sara Angiolino
Basket

Basket Club Cerignola, si torna al PalaDileo contro il Barletta Basket

Primo impegno casalingo dell'anno per i ragazzi di coach Vozza

Dopo lo stop causa dal maltempo della scorsa settimana per la sfida al Rutigliano, rinviata al 24 gennaio, il Basket Club Cerignola ritorna a giocare sul parquet amico. Domani sera, alle ore 20.30, in quel del PalaDileo, il quintetto di coach Vozza sfiderà il Barletta Basket per la prima gara interna del 2019. La compagine ofantina si sta allenando duramente per questo match e ripartire bene per riconquistare la vetta, ora occupata dalla Fortitudo Trani e la NMC Corato, che però hanno una gara in più rispetto ai cerignolani. Il Barletta viene dalla sconfitta interna contro la Fortitudo Trani per 73-92 che lascia i biancorossi fermi all'ottavo posto con 6 punti all'attivo.

Come anticipato in precedenza, il Bk Club riparte da una nuova guida tecnica: Giuseppe Vozza. Nato a Taranto, il 15 settembre del 1973, vanta un curriculum di tutto rispetto come giocatore di pallacanestro: una carriera sempre a cavallo tra serie C e Serie B, dove nel corso della stessa ha conquistato ben sette promozioni e diciassette partecipazioni ai playoff. Termina il suo percorso da cestista nel 2011 diventando allenatore. Nella passata stagione, proprio alla guida del Francavilla, arriva ad un passo dagli spareggi nazionali per la promozione in serie B perdendo la finale playoff regionale contro la Valentino Basket Castellaneta.

Fischio d'inizio fissato alle ore 20:30 di domani, sabato 12 gennaio. Dirigeranno l'incontro gli arbitri Venezia Alessandro di Bari e Franco Vito di Bitritto (BA)
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Basket Club Città di Cerignola
  • Giuseppe Vozza
Altri contenuti a tema
Rapinato TIR pieno di sigarette, sequestrato conducente Rapinato TIR pieno di sigarette, sequestrato conducente Accade sulla S.S. 655, l’autista è stato sequestrato, poi rilasciato nell’agro di Orta Nova. Il TIR ritrovato quasi sulla S.P. 85 fra Ruvo e Bisceglie
Strage ferroviaria, oggi a Roma per manifestare Strage ferroviaria, oggi a Roma per manifestare Tre anni di sfilate istituzionali, promesse fatte ma le 23 vittime del disastro ferroviario Andria – Corato sono cadute nel dimenticatoio
Gal Tavoliere, Antonio Stea non è più Direttore Tecnico Gal Tavoliere, Antonio Stea non è più Direttore Tecnico Il dott. Antonio Stea richiese a mezzo PEC la risoluzione del rapporto di lavoro per motivi di salute, il GAL Tavoliere delibera
L’Audace Cerignola ha presentato il ricorso L’Audace Cerignola ha presentato il ricorso Il ricorso dell’Audace Cerignola, ricorsi presentati anche dal Palermo, per la non riammissione in serie B, e Bisceglie, per la non riammissione in serie C
Bullismo a Candela, segnalati i minori responsabili Bullismo a Candela, segnalati i minori responsabili Identificati e segnalati all’autorità competente i minori responsabili di una pesante prepotenza nei confronti di un loro coetaneo
Raffaele Digregorio, personaggio illustre di Cerignola Raffaele Digregorio, personaggio illustre di Cerignola Domenica 21 Luglio, nel rione San Matteo, la cerimonia inaugurale dell’epigrafe in memoria del prof. Raffaele Digregorio, al termine il momento di festa
Codice della Strada, la modifica si discute alla Camera Codice della Strada, la modifica si discute alla Camera Le modifiche mirano ad una mobilità più sicura, moderna e sostenibile
FLV Cerignola, il primo colpo è l'opposto Emanuela Morone FLV Cerignola, il primo colpo è l'opposto Emanuela Morone Dal Cuore di Mamma Cutrofiano arriva un rinforzo di sicuro livello per mister Breviglieri
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.