Piantagione cannabis
Piantagione cannabis
Cronaca

TRINITAPOLI (BT): Scoperta dai Carabinieri maxi piantagione di cannabis

Scoperta dai Carabinieri maxi piantagione di cannabis. . Arrestati padre e figlio incensurati

I carabinieri di Trinitapoli alcuni giorni fa hanno scoperto una piantagione di cannabis in un fondo agricolo di località Serrone, a Trinitapoli, dove hanno sequestrato 434 piante di cannabis, di altezza compresa tra i 40 e 50 centimetri, per un peso complessivo di circa 600 kg, e vario materiale per la coltivazione e l'essiccazione. La piantagione era stata allestita nei pressi di un carciofeto su un fondo di proprietà di due uomini di Trinitapoli, padre e figlio, rispettivamente di 62 e 31 anni, entrambi agricoltori, incensurati. Gli stessi sono stati arrestati in flagranza per coltivazione illecita di sostanze stupefacenti. I carabinieri, mediante servizi di appostamento, hanno infatti accertato che i due agricoltori a gestire il pozzo a cui era collegato un articolato sistema di tubi che irrigava la piantagione. Gran parte delle piante sequestrate erano ancora in fase di coltivazione, alcune in vasi, altre erano già in fase di essiccazione. Dopo le formalità di rito, i due arrestati, su disposizione della Procura di Foggia, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari. Dopo la convalida dell'arresto, il Gip di Foggia ha disposto nei loro confronti l'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari. Il giro d'affari realizzabile con la piantagione sequestrata dai militari dell'Arma avrebbe reso sul "mercato criminale" diverse centinaia di migliaia di euro di profitto nello smercio "su piazza". Si tratta dell'ennesimo duro colpo al fiorente mercato del traffico - a vario titolo– dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte del Comando Provinciale CC di Foggia.
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Assegni di cura: erogati dalla ASL Foggia già cinquecento benefici economici alla Regione nuove opportunità per coloro che assistono i malati gravissimi la cui domanda per l’assegno di cura è risultata ammissibile, ma non finanziata
Ripescaggio in serie C dell’Audace Cerignola. Galigani, Metta e Perrini… i botta e risposta. Ripescaggio in serie C dell’Audace Cerignola. Galigani, Metta e Perrini… i botta e risposta. Clima a dir poco incandescente per il ripescaggio in serie C che vede l’Audace Cerignola in pole position
Bk Club Cerignola, bomba di mercato: Emanuele Musci è gialloblù Bk Club Cerignola, bomba di mercato: Emanuele Musci è gialloblù La dirigenza ofantina piazza il colpaccio per la prossima stagione in C Silver
Circolazione ferroviaria sospesa quest'estate sulla linea Potenza-Foggia. Circolazione ferroviaria sospesa quest'estate sulla linea Potenza-Foggia. Dal 1 luglio al 1 settembre, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) interverrà in quattro gallerie e su due viadotti, lungo la tratta Rocchetta - Avigliano e Potenza Superiore - Potenza Centrale
Maltrattamenti in famiglia, due arresti a Cerignola e Trinitapoli. Maltrattamenti in famiglia, due arresti a Cerignola e Trinitapoli. Donne maltrattate e perseguitate. Due uomini violenti arrestati dai Carabinieri a Cerignola e Trinitapoli.
Frisani: chi abbandona l’Aula Consiliare non fa gli interessi della Città. Frisani: chi abbandona l’Aula Consiliare non fa gli interessi della Città. “I Consiglieri Comunali sono stati eletti per rappresentare la comunità, per amministrare, per approvare o non approvare… di certo no per abbandonare l’aula e fuggire”.
FLV Cerignola, Lucrezia Ciffo nuova presidente del sodalizio ofantino FLV Cerignola, Lucrezia Ciffo nuova presidente del sodalizio ofantino Ulteriore segno di innovazione da parte della nuova realtà pallavolistica cittadina
Specchio e Bonavita (Lega): Forza Italia non fa cadere l'Amministrazione Metta. Specchio e Bonavita (Lega): Forza Italia non fa cadere l'Amministrazione Metta. I Consiglieri di Forza Italia con la loro presenza in Consiglio Comunale mantengono il numero legale e non fanno cadere l'Amministrazione Metta.
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.