Inghilterra
Inghilterra
Kholo Kholo Darwaze

Essere o non essere? Questa è l'Inghilterra

Era una dolce visione, dolce all’occhio e alla mente. Vegetazione inglese, coltivazioni inglesi, comodità inglesi, viste sotto un sole che splendeva senza essere opprimente. ~Jane Austen~

La misteriosa nebbia londinese, il profumo del tè, il suono della pioggia, il rumore dei taxi, il
formicolio delle persone che vagano su e giù per le strade di London Victoria.
L'Inghilterra, patria di un popolo che fa sognare milioni di lettori grazie ai loro testi come Harry Potter, Sherlock Holmes, Alice nel paese delle meraviglie o Peter Pan : ogni romanzo porta con sé una parte del mistero e del fascino che investe questa amata terra inglese.
Emblema indiscusso della sua sovranità?
È per certo la Regina Elisabetta II, tra le prime sovrane più longeve al mondo con ben 69 anni di regno. È una Queen che fa sognare e di certo non teme le finte rivali dei social media.

A differenza di molti altri popoli, gli inglesi sono aperti all'innovazione ma anche molto
patriottici e custodiscono in modo molto geloso le loro tradizioni più caratteristiche, come ad
esempio la cultura del Tè, per loro un vero e proprio rito. A proposito di convinzioni sono gli
unici ad essere certi che guidare sul lato destro sia il modo più corretto per farlo!
Con il passare degli anni questa loro concezione non è cambiata affatto.

Sappiamo bene che sono le particolarità che rendono un posto affascinante e di certo gli inglesi ne possiedono parecchie.

Come ben sappiamo l'Inghilterra è famosa per il suo clima abbastanza variegato: si alternano
momenti di pioggia incessante di tipo invernali ad altri di sole primaverile.
Freddo e poi caldo, insomma vivere tutte le stagioni in un unico giorno!
Tutto ciò è possibile soprattutto in
una grande città come Londra, dove lasci il sole alla stazione di Baker Street per poi ritrovarti
nel freddo della metro di Piccadilly Circus.
Ed è per questo che gli inglesi, appena vedono una giornata di sole con 15 gradi si vestono a
mo' di spiaggia e vanno in giro per le strade con le infradito.
Come biasimarli, dopotutto chi non desidera il calore sulla pelle e le grigliate al sole!

Tra le varie abilità che questo popolo racchiude troviamo la loro capacità (femminile in
particolar modo) di riuscire a truccarsi nelle metro e nei bus!
Questa cosa è davvero formidabile, entrare nella metro completamente struccate con i capelli
in disordine e scendere totalmente ristrutturate. Qui c'è veramente da imparare. Per non
parlare anche di coloro che si lavano e si vestono all'interno del treno senza troppi indugi.

E che dire della famosa moda inglese?
Direi proprio che andare in giro con il pigiama sia il Must dello stile, ma non
è solo questo, poiché la moda britannica è tra le più gettonate soprattutto tra gli adolescenti
che imitano le loro saghe preferite.
Oltre al gusto nel vestiario troviamo anche quello per la tappezzeria della casa, in particolar
modo del pavimento: ogni centimetro di appartamento è completamente rivestito di moquette,
persino il bagno! La moquette nel bagno è un colpo all'occhio ma la cosa che lascia ancora
più esterefatti è il lavandino che possiede due rubinetti, uno per l'acqua calda e uno per
l'acqua fredda. Naturalmente si utilizzava nelle case molto vecchie ed è ancora possibile
trovarle in molte case in affitto, ma negli hotel o nelle case di nuova costruzione i rubinetti
sono del tutto normali.

Vi è mai capitato che un inglese, a fine conversazione, vi dica _«we should meet for coffee one of these days»_
(Dovremmo vederci per un caffè uno di questi giorni)?
Ebbene, questa frase non è un appuntamento, come molti di noi Italiani possiamo pensare, ma è semplicemente un loro modo gentile di chiudere la conversione, di conseguenza non vogliono realmente invitarvi a prendere un caffè!
Inoltre se vi capita di vedere in giro dei cigni per le acque libere dell'Inghilterra e del Galles, sappiate che sono esclusivi della regina!
Attenti a non toccarli, potrebbe arrivarvi una multa reale!

Se un giorno andrete a visitare _Houses of Parliament_ ovvero il parlamento inglese, sappiate che è vietato morirci all'interno, quindi occhio a come vi sentite!

E per finire attenti a come incollate i francobolli!
Se ci dovesse essere incollato un francobollo raffigurante un monarca inglese a testa in giù, mi dispiace ma sarete accusati di alto tradimento.

Lunga vita alla regina!
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza Dopo l’aggressione ai gemelli 32enni lo Stato si è presentato compatto a Stornara. Si sarebbe dovuta presentare anche la Politica che governa la nazione
Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato “Il mio impegno per Cerignola sarà totalmente gratuito per tutta la durata del mandato"
Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Covid in Puglia, indice di contagio sempre sotto l'1% sui test delle ultime ore Salito a 150, dall'inizio dell'emergenza, il numero dei deceduti la cui provincia di residenza non è stata resa nota
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.